Anticipazioni Victor Ros, puntata 28 dicembre chi vuole uccidere Victor?



Nella puntata di mercoledì 28 dicembre della soap opera spagnola Victor Ros vedremo chi sta architettando di uccidere il nostro eroe.

Grazie alle sue intuizioni e alla sua professionalità, Victor continua a mietere successi e consensi presso il commissariato ma soprattutto tra la gente che si sente molto protetta da quando c’è lui nella Brigata Metropolitana. Di conseguenza è naturale che ci sia qualcuno o più di uno che vogliono farlo fuori. Victor rappresenta un pericolo per coloro che vogliono vivere nel crimine e nell’illegalità.

Buendia è seriamente convinto che lo stesso assassino di Martinez vorrebbe far fuori anche il suo protetto, per questo motivo chiederà a Carballo di proteggere e sorvegliare il suo collega. Possiamo immaginare quanta voglia abbia Carballo a fare in modo che non succeda nulla a Victor, il quale inizierà a sentirsi sorvegliato. Inizialmente il nostro eroe assocerà questo pedinamento ad una sorta di mancanza di fiducia da parte del suo capo ma poi si renderà conto che la situazione è ben diversa.

Realmente c’è il rischio che qualcuno voglia ucciderlo, infatti grazie all’intervento coraggioso di Carballo Victor sarà tratto in salvo. A quel punto il rischio di un attentato diventa tangibile e il giovane ispettore interroga Julius, il figlio di Lestre per capire da chi è stato ordinato quell’omicidio. Victor è sicuro che il suo attentato abbia dei punti in comune con l’assassinio di Martinez.



In particolare egli è fermamente convinto che la chiave di lettura di queste aggressioni è da rintracciare nel caso delle prostitute uccise. Secondo il Ros è stato un errore archiviare il caso quando in realtà i colpevoli sono a piede libero. Che sia la volta buona per far riaprire il caso? Buendia è scettico perche teme che questa decisione possa mettere i suoi agenti in pericolo, ma nello stesso tempo le preoccupazioni di Victor sono lecite e meritano un approfondimento.

Sul fronte sentimentale la situazione non è delle migliori. Il motivo? Victor non è allo stesso modo risoluto come nel gestire le sue indagini e ciò implica una serie di situazioni imbarazzanti e ingestibili. Victor continua a pensare a Clara nonostante la giovane abbia deciso suo malgrado di sposare un altro uomo. Lola non vuole vederlo mai più dopo aver capito la natura ambigua dei suoi sentimenti, ma successivamente ammette di essere molto felice della sua visita per poi trovare nella sua borsa un biglietto di una donna.

La gelosia prenderà il sopravvento e così La Valenciana lo accuserà di essersi preso gioco di lei. La situazione sarà ancora più complessa quando Lola capirà che la donna in questione si chiama Emilia ed è la figlia di Blasquez. Infine vedremo in che modo migliorerà il rapporto tra Victor e Carballo, il quale gli ha recentemente salvato la vita.



Leggi anche