Anticipazioni Un Posto al sole, puntata 26 dicembre i ricordi di Giancarlo



Nella puntata di lunedì 26 dicembre della soap opera napoletana Un Posto al sole assisteremo alla graduale ripresa di Giancarlo, il quale sarà come fulminato da alcuni ricordi legati alla sua aggressione.

Chiara, con il miglioramento delle condizioni di salute di suo padre, decide di affrontarlo per poter capire se le parole proferite prima di entrare in coma hanno un reale riscontro con quello che è successo. L’uomo sta iniziando a ricordare qualcosa di importante e tra una serie di flash-back confusi e istantanei gli apparirà il volto di Nunzio. Chiara non riuscirà comprendere tutte le sue parole, ma avrà il sentore che i suoi sospetti corrispondano a verità.

A peggiorare la situazione si metterà il fatto che la giovane non saprà come rintracciare Nunzio e questa sua assenza inizierà fortemente a pesare su suoi dubbi. Chiara è sempre più convinta che il suo amato sia responsabile dell’aggressione ai danni di suo padre. Ma se è stato lui perchè lo ha fatto si chiederà la giovane? In realtà Nunzio è stato ricattato, ma questo Chiara non lo sa ancora.



Nel frattempo Giovanna grazie all’aiuto di Angela riesce a scovare il nascondiglio di Nunzio, scoprendo che in realtà è stato Franco a nasconderlo e a fare in modo che la polizia non lo trovasse. Al di là della sorpresa infelice, Giovanna non riesce a credere che Franco sia diventato proprio come quelle persone che ha combattuto per tutta la sua vita.

Ma in questo momento il Boschi oltre ad essere dispiaciuto per come andranno d’ora in poi le cose per suo figlio, è profondamente deluso per quello che ha fatto la sua amata. Il tradimento di Angela è qualcosa che il giovane difficilmente riuscirà a dimenticare al punto che darà un ultimatum alla ragazza la quale non può credere alle sue parole.

Leggi: Anticipazioni Un Posto al sole, puntata 27 dicembre la delusione di Serena

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Un Posto al Sole Gratis



Leggi anche