Claudio Sona e Mario Serpa naufraghi all’Isola dei Famosi 2017?



Sono usciti a testa alta dalla prima edizione italiana del Trono Gay. Mario Serpa è stato scelto tra moltissimi corteggiatori dal primo tronista gay Claudio Sona. La prima edizione del programma di Maria De Filippi ha avuto un buon successo di pubblico. Ciò che è certo è che ha in qualche modo sdoganato l’amore omosessuale anche in televisione.

Sebbene non fosse la prima volta in cui l’amore tra persone dello stesso sesso veniva portato in televisione, certo si è trattato di una novità assoluta. In un panorama televisivo in cui ci sono palinsesti sempre più conservativi e poco aperti alle novità, questa aveva i contorni di una vera e propria rivoluzione. Maria De Filippi, con la sua esperienza, ha coniugato un format di successo con la vita quotidiana che preme alle soglie dell’universo televisivo. Siamo abituati a incontrare persone dello stesso sesso che si amano, o che cercano l’amore. Non c’è nulla di male in questo. Certo, non è usuale vederlo in televisione.

Ora che sono finalmente tornati alla loro vita e che hanno la possibilità di vivere il loro amore nella quotidianità, Mario e Claudio sono al settimo cielo. Una felicità che condividono con i fan. In molti li riconoscono per strada e chiedono loro una foto ricordo. Una notorietà che certamente fa loro molto piacere. Ma i ragazzi restano con i piedi ben saldi a terra. Certo, sognano in grande, ma pongono basi solide al loro amore e alla loro vita futura. C’è chi parla di una possibile prossima convivenza, per ora nulla è confermato.



Quella che per ora pare prendere piede, è un’indiscrezione delle ultime ore. Pare che i due abbiano avuto un colloquio con autori e produttori dell’Isola dei Famosi 2017. Vedremo quindi Claudio e Mario nei panni di naufraghi in Honduras? Forse è ancora presto per dirlo, però in molti già esprimono entusiasmo per l’idea.



Leggi anche