Anticipazioni Un Posto al sole puntate dal 1 al 4 gennaio 2019: il coraggio di Guido



Nelle puntate dal 1 al 4 gennaio 2019 della soap opera napoletana Un Posto al sole assisteremo ad un momento davvero toccante ma nello stesso tempo drammatico dato che Guido aiuterà Mariella a mettere al mondo suo figlio, mostrando di fatto tutto il suo coraggio. Successivamente Diego e Beatrice affronteranno una profonda crisi che minerà il loro rapporto. D’altronde il giovane non ha mai creduto fino in fondo al loro amore, conoscendo perfettamente l’ambizione e l’egoismo della ragazza. In un secondo momento le indagini di Giovanna si sposteranno su Roberto in merito a quello che è successo con Vera Viscardi. Se la donna dovesse scoprire la sua complicità per il Ferri sarebbe la fine. Infine vedremo Silvia prodigarsi affinché Guido e Mariella ritornino a fare coppia fissa specie dopo la nascita del loro figlio, anche se Cerruti proverà in tutti i modi ad allontanare la donna dal padre di Lorenzo convinto dell’inadeguatezza del suo amato a gestire nel migliore dei modi questa neonata situazione. Vediamo nel dettaglio quali sono le anticipazioni giornaliere di questa amata soap opera.

Anticipazioni Un Posto al sole puntate dal 1 al 4 gennaio 2019

Anticipazioni Un Posto al sole puntate dal 1 al 2 gennaio 2019: il coraggio di Guido

Martedì 1 gennaio 2019 (doppio appuntamento, dalle 20:30 alle 21:15) – Una giornata particolare per Guido: Guido era seriamente convinto di dover passare un Capodanno da solo e invece gli accadrà qualcosa di incredibile che gli farà davvero credere all’imprevedibilità del Caso. In tal senso si troverà a gestire una situazione inattesa strettamente connessa con la gravidanza di Mariella, che in auto si renderà conto del suo imminente parto. Possiamo immaginare l’iniziale reazione di Guido, per poi capire di non avere altra scelta che aiuterla a partorire. Dopo imminenti sforzi Mariella con l’aiuto di Guido da alla luce il piccolo Lorenzo. In un secondo momento assisteremo alle continue tensioni tra Salvatore e Catello. In siffatto contesto Bice dichiarerà di essere molto delusa del loro confronto, dato che si era prodigata affinché le cose funzionassero tra di loro.

Mercoledì 2 gennaio 2019 – Alberto volta le spalle a Valerio: dopo la confessione di Vera in relazione all’uccisione di Veronica, Valerio è costretto a fare retromarcia circa le infamanti accuse mosse a discapito di Alberto, il quale ha dovuto pagare il prezzo più alto finendo ingiustamente in prigione. A tal proposito il Palladini ammette di non essere disposto a perdonarlo per quanto apprezzi il suo gesto. Valerio è amareggiato per quanto accaduto ma si augura che presto possa trovare un punto di contatto con l’uomo per appianare le divergenze.



Un Posto al sole trama puntate dal 3 al 4 gennaio 2019: le minacce di Alberto

Giovedì 3 gennaio 2019 – Alberto spiazza Valerio: Alberto non solo non accetta le scuse di Valerio ma gli lascia intendere che è pronto a vendicarsi. Queste parole mettono in allarme il Viscardi dato che non si aspettava minimamente questa reazione per quanto Alberto sia stato l’unico a pagare per causa di Vera. Gradualmente Valerio realizza di essere nei guai e prova a rimediare ma senza riuscirvi. Successivamente vedremo Raffaele andare letteralmente nel panico non appena scoprirà che qualcuno ha rubato i pastori del suo presepe.

Venerdì 4 gennaio 2019 – La delusione di Alberto: Alberto scopre che Valerio durante la sua permanenza in carcere ha avuto una relazione con Elena e ne resta profondamente deluso. Per lui è un motivo in più per vendicarsi con Valerio. Successivamente vedremo il Cerruti felice di immedesimarsi perfettamente nella parte di papà con la nascita del piccolo Lorenzo. Mariella è felice tutto sommato, ma una parte del suo cuore vorrebbe però rivelare a Guido la verità sulla paternità del piccolo. Intanto Marina cerca di mettere sotto pressione Roberto dopo aver scoperto che il suo ruolo ai Cantieri potrebbe essere ridimensionato.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Un Posto al Sole Gratis



Leggi anche