Clarissa Marchese la confessione: l’ex Uomini e Donne vittima di molestie!



Oggi ricomincia a girare la giostra chiamata Uomini e Donne. La più grande notizia che un fan potesse ricevere. Il lunedì, da questo punto di vista, non è mai stato così bello ed eccitante. Nell’attesa, facciamo un passo indietro. Ieri pomeriggio è andata in onda una nuova puntata di Domenica Live su Canale 5. Ancora una volta al centro l’argomento scottante e di tendenza degli ultimi tempi: il caso Weinstein. Uno scandalo legato a presunte molestie protratte dal noto produttore cinematografico, le quali hanno scatenato un vero e proprio effetto domino. Da una denuncia ne è scaturita un’altra e ancora un’altra. Asia Argento a fare da apripista. La lista è lunga e corposa. Sull’onda mediatica arriva un’altra pesante confessione ad allargare il giro. Clarissa Marchese ci mette il suo carico.

Clarissa Marchese

Clarissa è nota al pubblico televisivo per esser stata una tronista al trono classico Uomini e Donne. Ma stavolta da Domenica Live c’è ben poco da sorridere. La sua confessione in tema di molestie è da brividi.


Da Domenica Live Clarissa Marchese fa sentire la sua voce a distanza di tempo. Chiamata a testimoniare sullo scandalo molestie sessuali che sta invadendo il mondo del cinema attualmente. Anche italiano. L’ex tronista e attuale fidanzata di Federico Gregucci si è sfogata apertamente, rivelando di aver ricevuto molestie molto esplicite da un noto regista italiano, di cui chiaramente non ha fatto il nome. La storia è questa: lui l’ha invitata a spogliarsi nuda durante un finto provino a casa sua per farle ottenere una parte in un film molto importante. Il tutto sarebbe accaduto nel 2015 dopo aver vinto ufficialmente Miss Italia.

Il suo messaggio è chiaro, rivolto alle ragazze: “Si può dire di no”. La ragazza ha raccontato di aver rifiutato le avances di un noto regista durante una lezione di recitazione. Questo lo aveva proposto di girare scene particolarmente spinte, ma lei ha saputo opporre resistenza e dire no. Un messaggio rivolto in direzione Weinstein e compagnia. Clarissa Marchese ci mette voce e faccia e denuncia. Come dovrebbero fare anche le altre attrici o aspiranti tali. Ma questo è un discorso di ampio raggio e di difficile risoluzione. Per tanti motivi.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Un Posto al Sole Gratis