Cecilia al GF Vip si commuove: Belen mi ha fatto da mamma



Il bello di un reality è che tutto, ma proprio tutto, avviene sotto l’occhio vigile delle telecamere.

Emozioni, sentimenti, sorrisi e lacrime vengono messi davanti al pubblico, che giudica e interviene.



Anche la casa del Grande Fratello Vip non fa eccezione. In particolare nel corso della giornata di ieri, che è stata ricchissima di colpi di scena ed emozioni forti. Al centro di tutto c’è la famiglia Rodriguez. Già, perché oltre a Cecilia e a Jeremias, che giocano insieme nella casa come un unico concorrente, fuori c’è anche la loro famosissima sorella. Belen giusto ieri ha compiuto trentatré anni. Nulla di strano se non fosse che, oltre ad una scintillante festa a sorpresa, le sia stata organizzata un’altra sorpresa niente male.

Cecilia Rodriguez

Ovviamente stiamo parlando degli auguri che la ragazza ha ricevuto da parte dei fratelli, che non hanno potuto vederla di persona. Cecilia decide non solo di augurarle il meglio, ma anche di parlare del rapporto profondo e forte che ha con la sorella. Nel confessionale non sono mancate le lacrime, per via della storia di Belen e della sua forza. cecilia infatti racconta di come la sorella sia un vero e proprio orgoglio per tutta la famiglia Rodriguez. Belen infatti è partita con pochissimi soldi in tasca e ha costruito un vero e proprio impero.

Ma non si è accontentata del suo successo personale o di arrivare là dove qualsiasi ragazza vorrebbe. Belen, racconta Cecilia, ha voluto sostenere la sua famiglia in ogni momento, aiutare i suoi familiari fino a regalare loro una casa. Insomma il ritratto che traspare dalle parole di Cecilia è quello di una ragazza molto generosa ma anche sensibile e forte allo stesso tempo. Cecilia infine ammette che Belen è stata per lei come una mamma, l’ha guidata e aiutata e ancora oggi è molto importante per lei.