Il Movimento Italiano Genitori contro le scene hot al GF Vip



Il Grande Fratello è il centro di scandali e polemiche.

Non è una novità poiché in ogni edizione rimbalzano gossip e chiacchiere per giorni.



Questa volta però la polemica ha preso una forma decisamente seria. Infatti a prendere posizione non sono semplicemente i critici o gli opinionisti della tv, quanto piuttosto i genitori. Non i genitori in generale, il Movimento Italiano Genitori. La pietra dello scandalo risiede in una scena hot apparsa nel corso della diretta di lunedì sera. Nonostante Ilary Blasi sia una mamma oltre che una conduttrice, le critiche su di lei e sul suo programma sono state molto pesanti.

Grande Fratello Vip

Nel corso della puntata di lunedì infatti è andata in onda la scena di Cecilia Rodriguez, sorella di Belen, mentre si dedica alla cura del suo corpo e ad una doccia rigenerante. Le sue forme esplosive e il massaggio a tutto il suo corpo, comprese le parti intime hanno fatto il botto. Insomma la scena è stata definita decisamente hot e si è accusato il programma, la conduttrice, la rete, di non avere rispetto per i minori e per tutti coloro che guardano la tv in prima serata. Il Grande Fratello Vip è stato definito diseducativo e inaccettabili le immagini proposte in prima serata.

L’Osservatorio Media del Movimento Italiano Genitori ha minacciato denunce e prese di posizioni ufficiali davanti alla legge. La polemica non è certo nuova ma si può dire che la seconda edizione del Grande Fratello Vip è cominciata con tutti gli elementi adatti a renderla indimenticabile. Infatti gli ascolti non sono mancati e, anzi, la polemica potrebbe addirittura farli crescere. Si dice, bene o male purché se ne parli e in questo senso se ne parla eccome. Quel che è certo è che il Grande Fratello Vip continua imperterrito a catturare spettatori e questa è senz’altro la sua vittoria più grande contro ogni polemica.