Anticipazioni Beautiful puntate americane: le minacce di Sheila



Nelle puntate americane della soap opera Beautiful vedremo in che modo Sheila tornerà ad essere uno dei personaggi più temuti all’interno della Forrester Creations. Il suo ritorno infatti sarà caratterizzato da unico grande scopo: piegare la Fuller. La rivalità tra le due sarà talmente accesa che finiranno per farsi la guerra a furia di costanti colpi bassi in cui lasceranno intravedere il peggio della loro personalità. In che modo Sheila minaccerà Quinn?

Anticipazioni Beautiful puntate americane: Sheila all’attacco

Sheila userà tutte le armi in suo potere per denigrare Quinn agli occhi di Eric. Per farlo la donna non baderà a spese, anzi metterà in campo tutte le sue strategie per dimostrare che il patriarca della Forrester Creations ha commesso un errore di valutazione nello sposare Quinn. Quest’ultima sarà molto infastidita dalla sua presenza dato che la donna si mostrerà spavalda nei suoi confronti lasciando intendere di essere ritornata solo per metterla ko. Con queste premesse possiamo immaginare quale possa essere la reazione della Fuller, la quale non intende in alcun modo mettersi da parte. Quello che ignora la donna è che Sheila ha dalla sua parte Brooke e Charlie i quali le hanno fatto capire per quale motivo disprezzano tanto la moglie di Eric. L’ex infermiera comprende che non sarà difficile provocare Quinn, anzi Sheila ritiene che sia facile farle commettere un errore. Secondo lei le basterà semplicemente stuzzicarla per ottenere qualche passo falso. Intanto Quinn comprende che Sheila è davvero pronta a tutto pur di raggiungere i suoi obiettivi. Quello che teme la donna è in realtà che Eric inizi a prenderla in considerazione. In quel caso per lei sarebbe davvero difficile dato che in quel modo farebbe tanta fatica a dimostrare il contrario. Successivamente Sheila scopre che tra Quinn e Ridge c’è qualcosa in atto. Bingo!


Anticipazioni Beautiful puntate americane: Sheila minaccia Quinn

In questo contesto l’attenzione riservata da Eric nei confronti di Sheila infastidisce Quinn la quale però si rende conto che non può fare poi molto soprattutto dopo quello che è successo con Katie. Ragion per cui la Fuller si limiterà ad essere parzialmente cortese con la sua rivale la quale però non tarderà a rivelare la sua vera natura. In particolare in una puntata vedremo Quinn accompagnare Sheila alla porta spingendola con un braccio. Di fronte a questo gesto l’ex infermiera le dirà:”Non mi toccare. Se lo fai un’altra volta ti spezzo le braccia in due. Non sono qui per vederti sorridere. Voglio le tue lacrime e prima o poi saranno mie”. Con queste parole possiamo immaginare quale sarà lo stato d’animo della Fuller che capirà dunque di essere in pericolo. Il dramma è che Eric non si accorgerà minimamente del doppio gioco di Sheila, ritenendo invece che la donna è molto cambiata dall’ultima volta che l’ha vista.

Anche Brooke si renderà conto che la Carter sta cercando di controllare la sua aggressività ma senza però riuscirci. Infatti durante un pranzo con la donna, Brooke assisterà ad una scena in cui Sheila inveirà contro una signora solo per averla urtata con un gomito. A quel punto sarà chiaro che la Carter non è cambiata affatto: sta solo cercando di dimostrare il contrario senza però riuscirci. Quello che ha in mente Sheila è di uccidere la Fuller. La donna però vuole farlo sembrare un incidente o peggio vuole dimostrare che è stata proprio Quinn a togliersi la vita. In effetti quest’ultima lo capirà parlando proprio con la sua rivale che le farà capire di aver escogitato un piano per farla uscire di scena senza che nessuno pianga troppo per la sua morte. Che cosa intende fare Sheila?