Anticipazioni Beautiful puntate americane: Maya e Rick commettono un errore



Nelle puntate americane della soap opera americana Beautiful vedremo Maya e Rick commettere un errore di cui si pentiranno amaramente. I due infatti finiranno per chiedere a Nicole di prendersi cura di Lizzie per qualche giorno per via dei loro impegni professionali. La giovane accetterà di buon grado, ignorando cosa succederà di lì a poco. Infatti negli stessi giorni in cui la coppia sarà via, Nicole incontrerà il suo medico curante che le darà una spiacevole notizia. Che cosa scoprirà di così sconvolgente Nicole?

Anticipazioni Beautiful puntate americane: Nicole scopre di essere sterile

Nicole riceve una brutta notizia dal suo medico e cioè quella di essere sterile. Per la donna significa una sola cosa: non potrà mai mettere al mondo un bambino tutto suo. In siffatto contesto è umano pensare almeno inizialmente di avere qualche rivalsa su Lizzie, la bambina che ha fatto nascere con il seme di Rick. In quelle poche ore che la separano da quella notizia Nicole pensa in che modo risolvere la questione. Di conseguenza inizia ad attaccarsi a Lizzie, finendo per considerarla sua figlia a tutti gli effetti. La giovane è consapevole del dispiacere che potrebbe dare a sua sorella, ma nello stesso tempo ritiene che se le vuole davvero bene capirà tranquillamente la sua posizione. Insomma Nicole escogita un piano per strappare Lizzie dalle mani dei suoi genitori. Ovviamente Rick e Maya sono all’oscuro di quello che sta succedendo alla loro piccola ma presto faranno ritorno a Los Angeles e scopriranno la folle idea di Nicole. In realtà la situazione è più complessa di quanto possa immaginare. Le motivazioni della giovane sono più che comprensibili, ma intanto Maya e Rick hanno costruito un percorso familiare con la piccola. Qualsiasi educatore sconsiglierà Nicole spiegandole che il suo gesto potrebbe essere deleterio per la piccola che dunque potrebbe essere vittima di un forte trauma.


Anticipazioni Beautiful puntate americane: Julius dietro il folle piano di Nicole

Dietro il folle piano di Nicole si nasconde in realtà Julius il quale non appena apprende le reali intenzioni di sua figlia farà di tutto per convincerla a sottrarre la piccola a Maya. Dietro questa ostinazione si nasconde un antico livore nei confronti della donna. Secondo Julius Maya non ha mai mosso un dito con Vivienne per convincerla a perdonare l’uomo per lo scandalo relativo alla paternità di Sasha. Così Julius si butterà a capofitto in questa vicenda nella speranza che Maya ci soffra. In questo modo farà capire a Nicole di avere tutti i diritti dalla sua parte. Ragion per cui dovrà citare in giudizio sua sorella con lo scopo di ottenere l’affidamento esclusivo della piccola. Nicole però non vuole fare del male a Maya ma secondo suo padre è inevitabile. La giovane dunque deve fare una scelta.

Possiamo immaginare come Maya e Rick vivranno questa vicenda dato che Nicole con il suo piano finirà per distruggere la loro vita. In particolare Maya ammette che non si sarebbe mai aspettata una cosa del genere da sua sorella, iniziando ad ipotizzare che ci sia qualcosa sotto. Inizialmente la giovane darà tutta la colpa a Zende pensando che ci sia lui dietro questo accanimento dato che non ha mai accettato la decisione di sua moglie di fare da madre surrogata. Successivamente Rick la spingerà a riflettere su una reazione di Julius, iniziando ad ipotizzare che in realtà ci sia proprio suo padre dietro tutto questo. A quel punto Maya contro ogni aspettativa decide di affrontarlo per capire le ragioni che l’hanno spinto a boicottare la sua felicità. L’uomo sarà freddo e cinico nelle sue risposte lasciando intendere che si tratta semplicemente di una questione personale.