Anticipazione Un posto al sole puntata del 27 giugno: la scelta di Marina



Nella puntata di martedì 27 giugno della soap opera napoletana Un Posto al sole assisteremo alla scelta di Marina la quale vuole a tutti i costi salvare il suo amato dal carcere. La donna infatti viene a sapere che Roberto sta escogitando un piano per far incriminare Matteo per duplice omicidio, in merito ad un caso archiviato molti anni fa’. In che modo la scelta di Marina cambierà ogni cosa?

Anticipazione Un posto al sole puntata del 27 giugno: Marina vuole salvare Matteo

Marina si rende conto che l’unico modo per evitare che Roberto possa mettere in atto il suo piano è quello di troncare la sua relazione clandestina con Matteo. In questo modo suo marito non avrà nessun motivo a perseguitarlo, evitando così che paghi per una colpa legata al suo passato. Per questa ragione la donna si recherà a casa del suo amato per spiegargli che cosa intende fare, ma siamo sicuri che Matteo accetterà le sue condizioni? L’uomo questa volta non vuole subire.


Intanto Viola aspetta con ansia l’esito della sua operazione per capire se sia servita oppure no a salvare il piccolo che ha in grembo. Successivamente si presenta Ornella con i risultati rivelando a sua figlia che tutto è andato per il meglio. Il bambino è salvo, ma non solo, anche il rapporto con Eugenio sembra riconsolidarsi. Quella bella notizia pare instillare nella famiglia una sensazione di ottimismo e serenità che sembrava essere svanita con il sopraggiungere delle complicanze relative gravidanza. Viola è al settimo cielo e chiede scusa al marito per il suo recente comportamento assurdo e insopportabile. Infine Matteo confessa a Marina di non aver paura di Roberto e che anzi anche lui è pronto a fare tutto ciò che è in suo potere per proteggere il suo rapporto con la sua amata. Marina è preoccupata e teme il peggio.