Claudio Sona: scriverò un libro che uscirà a settembre



Il Trono Gay ha segnato un punto importante nella storia della televisione italiana. Non poteva essere che lei, Maria De Filippi, a superare un tabù che ancora non era stato affrontato in televisione. Stiamo parlando ovviamente dell’amore omosessuale. Tante se ne sono dette, altrettante ne sono state fatte. Eppure rimane un dato di fatto che il programma ha lasciato spazio ai sentimenti e al corteggiamento, senza distinguere tra amore etero e omo sessuale. Come è giusto che sia all’alba del 2017.

Il primo ragazzo a sedersi sul trono per essere corteggiato è stato Claudio Sona. Veronese di origine, Claudio compirà trent’anni il ventinove settembre. Dolce e sensibile, Claudio ha un buon rapporto con la sua famiglia e forse anche per questo poggia su radici solide tutti i suoi rapporti personali. Dopo una lunga storia decisamente importante, durata ben cinque anni, Claudio ha voluto sperimentarsi, rimettersi in gioco e l’ha fatto da Maria De Filippi. Qui alla fine ha scelto Mario Serpa. Ora però sembra essere tornato già single. I fanm sperano in un ritorno di fiamma e non è detto che non vengano accontentati. 


Ciò che per ora sembra certo è che Claudio prosegue con i suoi impegni mondani e lavorativi. Tra serate, puntatine in spiaggia e impegni vari, il suo tempo è decisamente pieno. Insieme ad altri personaggi di Uomini e Donne, Claudio partecipa al contest “MTV, The Hottest Swimsuit”. Insomma non rimane certo con le mani in mano. Nel corso di una delle sue numerosissime serate, in particolare al Pineta, Claudio ha rilasciato interessanti dichiarazioni riguardo alla sua vita personale e professionale. Innanzitutto ha confermato, una volta per tutte, di essere single. Certo non si tratta di una condizione definitiva, visto che Claudio si dice pronto a conoscere delle persone. I pronostici sono assolutamente vietati, anche perché per Claudio l’amore arriva e basta, senza avvisare. Claudio ha anche dichiarato che vorrebbe scrivere un libro. Ha già pronto un titolo. L’argomento sarebbe la sua omosessualità, vissuta senza paura, anche se non senza difficoltà. Il libro dovrebbe uscire nel mese di settembre.


Leggi anche