Paola Perego a Made in Sud: arriva il no di Rai Due!



Per Paola Perego non è un grande momento professionale complice una serie di scelte sbagliate che gradualmente si stanno ritorcendo su di lei. Infatti dopo la chiusura con polemica del suo programma pomeridiano Parliamone sabato accusato di xenofobia e discriminazione, la Perego è stata invitata da Gigi D’Alessio nel suo show Made in Sud. Ma secondo alcuni rumors la direzione di Rai Due avrebbe impedito alla nota conduttrice di intervenire nella registrazione della puntata. Ma per quale motivo?

Paola Perego

Paola Perego a Made in Sud: arriva il no di Rai Due!

Al momento Rai Due non si è ancora esposta. Di conseguenza non si sa se queste indiscrezioni siano vere oppure no. A sentir parlare Lucio Presta, agente della Perego, è stata proprio Rai Due ad impedirle di prendere parte al programma. Se fosse vero sarebbe sicuramente ingiusto, anche perché la Perego ha già pagato un prezzo altissimo per una colpa che è attribuibile ai suoi autori e non certo a lei. 


Nuovi Progetti per Paola Perego: un indizio suggerito da Simona Ventura

La disfatta professionale della Perego potrebbe risolversi positivamente. Infatti voci di corridoio parlano di un presunto ritorno a Mediaset della nota conduttrice. Questa indiscrezione è emersa in seguito ad una foto scattata con Simona Ventura sotto la quale è stata aggiunta una didascalia:”È stato un piacere rivederti, ci vediamo presto. Non vedo l’ora”. Che cosa avrà voluto dire Super Simo? La tesi più accreditata è che la Perego possa tornare a Mediaset magari alla conduzione di Selfie e chissà forse si vuole spostare Simona ad un nuovo reality show? Questa novità sarebbe in linea con lo scoop degli ultimi giorni in cui si mormora di un passaggio di Gilletti a Canale 5 per la conduzione della prima parte di Pomeriggio Cinque che sarebbe così co-condotto con la D’Urso.