• Home »
  • Gossip »
  • Arisa a Domenica Live parla della truffa subita da parte di Alberico Lemme

Arisa a Domenica Live parla della truffa subita da parte di Alberico Lemme



Ieri è andata in onda l’ultima puntata di questa stagione di Domenica Live. Barbara D’Urso ha ringraziato il suo pubblico che, come sempre non l’ha abbandonata, ma anzi le ha regalato un gran finale di stagione “col botto”.

In effetti si sono registrati picchi del 20% di share. Insomma un vero e proprio record. Una delle ospiti della trasmissione è stata Arisa. La cantante infatti ha concesso a Barbara una lunga intervista. Arisa ha tentato di percorrere la sua vita personale e professionale, tra successi e battute d’arresto. Arisa si è trasferita dalla Basilicata, sua terra natale, a Milano. Qui desiderava intraprendere una carriera nel mondo della musica. Come tutti però è dovuta partire dalla gavetta. Così ha cominciato a fare piccoli lavoretti.

Arisa

A Milano sono andata a vivere con mio cugino e la sua famiglia, da un altro cugino. Ho un sacco di cugini! Ho lavorato in un ristorante: a volte lavavo i bicchieri, a volte facevo la cameriera, a volte cantavo sul bancone. Se poi sono andata a vivere con una vedova che aveva una pistola? Eh, ma non era il marito quello morto! Non ne parliamo, madonna, quella mi viene a cercare! Diciamo che i primi tempi a Milano sono stati particolari. Ho fatto anche la parrucchiera e l’estetista.



La cantante, tra un ricordo di gioventù e un progetto per il futuro, ha parlato anche di una brutta esperienza che ha vissuto. Dopo aver visto un videomessagio di Rocio Muñoz Morales, Arisa ha deciso di aprirsi a Barbara D’Urso: Anche io ho provato la dieta Lemme. Dopo il primo giorno sono svenuta così gli ho telefonato perché volevo indietro i miei soldi. Gli ho detto che è un truffatore, ma dei soldi nessuna traccia. Alberico Lemme mi deve 250 euro. Se glielo potessi ricordare Barbara, mi faresti un grande favore.

 



Leggi anche