Maria De Filippi svela il gossip su Riccardo e Federica Amici 2017: beccati



Amici 2017 il Serale si avvicina ad un passo dalla finalissima. La settimana prossima verrà ufficialmente decretato il vincitore o la vincitrice ufficiale di questa edizione del talent condotto da Maria De Filippi.

Maria De Filippi

Tra una competizione e l’altra nell’ambito della sfida tra squadra bianca e squadra blu, c’è spazio anche per un po’ di gossip all’interno della scuola. Risaputo, ma confermato da Maria De Filippi in persona.


La confessione da Maria certifica un gossip che va avanti ormai da diverso tempo. Sì, è proprio vero: Riccardo Marcuzzo e Federica Carta stanno insieme. I continui sguardi complici, le coccole e gli abbracci tra i due non potevano passare inosservati nella squadra blu.

I due, in ogni caso, in questo momento sembrano concentrati su altro. Anche se l’attrazione c’è ed è inevitabile. Riccardo e Federica sono tra i 4 finalisti che si contenderanno la vittoria finale nella puntata di sabato 27 maggio 2017 su Canale 5. Insieme a loro anche i ballerini Sebastian e Andreas.

Durante la semifinale di Amici 2017 il Serale sia Riccardo che Federica hanno parlato delle loro rispettive vite private, soffermandosi sul tema sentimentale. Coincidenti, per certi versi. Alla ricerca del grande amore della loro vita che, tuttavia, sembrano aver già incontrato. L’uno nei confronti dell’altro. Un rapporto speciale che va al di là.

Così come quello che hanno instaurato anche Mike Bird e Shady della squadra bianca. I due grandi esclusi dalla competizione secondo quanto accaduto nelle ultime due puntate registrate. Soprattutto l’eliminazione di Mike Bird ha scatenato diverse polemiche sui social da parte dei fan che lo volevano arrivare fino in fondo.

Con tanto di hashtag #mikeinfinale per sospingerlo, ma che, a conti fatti, a nulla è servito. La finale di Amici 2017, intanto, si avvicina sempre più. Tra un pettegolezzo e l’altro per ingannare l’attesa. Protagonisti Riccardo Marcuzzo e Federica Carta sulla cresta dell’onda.