Sonia Lorenzini ed Emanuele Mauti non parteciperanno a Temptation Island. Ecco perché



Mancano pochissime settimane all’inizio della nuova edizione, la quarta. Stiamo parlando di Temptation Island, il reality di Canale 5 che riprenderà a partire dal mese di giugno 2017.

Sonia Lorenzini

Mentre si definiscono gli ultimi dettagli, per poter realizzare una nuova edizione di successo, il gossip spopola. Soprattutto ci si chiede chi sarnno le prossime coppie che decideranno di mettersi alla prova sull’isola delle tentazioni. Spesso si scelgono coppie famose, insieme ad altre prese tra la gente comune. Di fatto tutte quante desiderano mettere alla prova non solo i propri sentimenti, ma anche la solidità della propria relazione e soprattutto la fedeltà del partner.

Perché si fa presto a dirsi fedeli ma poi, con alcuni single tentatori super sexy può essere difficile mantenere il controllo. Nel corso dell’ultima edizione del programma, ci hanno provato alcune coppie di Uomini e Donne. La più famosa era quella composta da Ludovica Valli e Fabio Ferrara, appena uniti alla fine del percorso di Uomini e Donne. I due sono sopravvissuti al reality ma in realtà si sono lasciati poco dopo.

Quest’anno chi sbarcherà sull’isola delle tentazioni? In questi giorni si è parlato moltissimo della possibile partecipazione di due protagonisti della stagione in corso di Uomini e Donne: Sonia Lorenzini ed Emanuele Mauti. Pallanuotista, bellissima ventottenne lei, i due non sembrano per nulla intenzionati a partecipare al reality. La conferma ufficiale è arrivata pochissime ore fa. Nel corso di una intervista di Radio Free Station, entrambi avrebbero confermato che non mirano ad una partecipazione a Temptation Island 2017.



In realtà Emanuele Mauti e Sonia Lorenzini hanno detto di non essere stati proprio contattati dallo staff di Temptation Island 2017. Allora c’è stato chi ha ipotizzato che, nel caso i due potrebbero invece partecipare. Emanuele ha detto che non ama le dinamiche che si scatenano nel reality. Soprattutto nel caso di una storia nata sotto i riflettori, preferirebbe un proseguo più tranquillo.