Tempesta d’Amore trama e anticipazione 10 maggio Adrian scopre la verità



Nella soap opera bavarese Tempesta d’Amore trama e anticipazione 10 maggio vedremo in che modo Adrian scopre la verità sul conto di suo padre.

Tempesta d'Amore trama e anticipazione 10 maggio

Desirée aveva cercato con ogni mezzo di sottrarre alla vista del suo amato quei compromettenti documenti che attestavano a conti fatti la passata carriera criminale del padre di Adrien. La giovane era arrivata anche a tentare di distruggerli uno ad uno senza però riuscire a farlo a causa dell’intervento di William, il quale si è prontamente reso conto della vile intenzione della donna sottraendogli quei documenti. Di conseguenza William si recherà da suo fratello con la serie intenzione di fargli leggere quelle carte che sua madre gli ha lasciato prima di partire.

Nel farlo il giovane ometterà una parte della verità e di conseguenza non dirà ad Adrian che sua moglie stava tentando di distruggerli. In questo modo William seguirà un consiglio di Clara, la quale gli ha fatto capire che denigrando Desirée avrebbe perso poi l’attenzione di suo fratello. Per questo motivo se voleva davvero raccontargli la verità sul passato di suo padre doveva concentrarsi su quei documenti e sulla loro drammatica portata. Così facendo William avrà l’attenzione che merita e Adrian potrà scoprire suo malgrado qual era il reale mestiere di suo padre.

Insomma l’uomo capirà che Hagen era un temibile sicario colpevole di aver ucciso una miriade di uomini. Di conseguenza l’enorme patrimonio ereditato da Adrian è macchiato di sangue. A quel punto l’uomo si rende conto che non può continuare a vivere nel lusso sapendo che quel denaro ha contribuito alla morte di alcuni innocenti. Per questo avanza in lui il desiderio di devolvere tutti i suoi averi in beneficenza. Possiamo immaginare quale sarà la reazione di Desirée quando scoprirà che suo marito intende rinunciare a tutto il suo patrimonio per uno stupido ideale.



Nel frattempo Desirée sarà impegnata su altro fronte dato che il comportamento inatteso di William metterà a dura prova la sua emotività. La ragazza non riesce a spiegarsi perché mai suo cognato non abbia raccontato tutta la verità a suo marito. Egli avrebbe potuto tranquillamente sottolineare che sua moglie stava per disfarsi materialmente di quei documenti, ma invece ha preferito tacere e questo suo silenzio la lascerà interdetta al punto che inizierà a credere che ci sia qualcosa sotto. In realtà il giovane ha seguito solo un consiglio di Clara ma da parte sua non c’è alcuna intenzione di ricattare la donna.

Successivamente Beatrice viene a sapere che Adrian ha scoperto ogni cosa e chiederà spiegazioni a sua figlia, la quale l’attaccherà accusandola di aver rovinato tutto dato che è stata proprio lei a consigliarle di non bruciare quei documenti. Se ora l’avesse fatto Adrian non avrebbe scoperto nulla sul suo passato. Sua madre si difenderà dicendo che la giovane si è mossa in un modo del tutto sbagliato dato che non si distruggono dei documenti in pieno giorno e con una porta semi aperta. La donna non è stata cauta e prudente e con la sua mancanza di esperienza ha rovinato tutto.

Desirée non ammette rimproveri da parte di sua madre, la quale continua a sostenere la sua incapacità di gestire al meglio questa situazione che poteva essere vantaggiosa sotto tanti punti di vista. Ora le due devono trovare una soluzione per impedire che Adrian possa disfarsi del suo enorme patrimonio. La giovane sa perfettamente che suo marito potrebbe arrivare a fare una cosa del genere per questo deve escogitare un piano prima che sia troppo tardi. A quel punto Desirée capisce che l’unica persona che può convincerlo a rinunciare è proprio Clara. Che cosa farà la giovane metterà da parte l’orgoglio pur di non perdere i suoi privilegi?