Anticipazione Tempesta d’Amore 5 maggio la verità di Werner



Nell’anticipazione Tempesta d’Amore 5 maggio scopriremo per quale motivo André avrebbe dovuto ascoltare il punto di vista di Werner, la cui verità sta trovando riscontro nella realtà.

anticipazione Tempesta d'Amore 5 maggio

A favorire l’uscita di scena di André dal Furstenhof sono stati Beatrice e Friedrich i quali a suo tempo escogitarono un piano per spingere il noto chef a dare le sue dimissioni. Infatti André pur essendo a conoscenza dell’infondatezza delle accuse che gli sono state mosse, ha ritenuto necessario uscire di scena. Il suo gesto ha colpito Werner che invece avrebbe voluto riabilitarlo e trovare i responsabili di questa infamia.

Lo stesso André avrà modo di parlare con la giovane che lo ha formalmente accusato di molestie, scoprendo che la sua era solo una recita mirata ad intascare una somma di denaro particolarmente consistente. Queste premesse avrebbero consentito ad André di riscattarsi dimostrando a tutti di essere solo vittima di una trappola giudiziaria. Eppure l’uomo ha preferito lasciare la Baviera e dirigersi in Africa. Quando Werner insinuò che dietro la sua denuncia ci fossero Beatrice e Friedrich, André si rifiutò di credere a questa versione minimizzando l’accaduto. Ora l’uomo a distanza di mesi dovrà ricredersi iniziando a sostenere la stessa tesi di Werner.

Se così fosse si spiegherebbe per quale motivo la madre di Desirée appare molto insofferente da quando ha scoperto che lo chef sarebbe ritornato nell’albergo. Werner è felice del fatto che il suo amico abbia nuovamente aperto gli occhi, oltre a scusarsi per non avergli dato ascolto a suo tempo. Inoltre l’uomo gli racconterà che cosa è successo con Melli, accusata da Beatrice per il furto dell’Uovo di Fabergé. André non può credere che sia stata proprio la donna a commettere questo furto, eppure Werner sostiene il contrario dato che le motivazioni di Melli erano piuttosto plausibili. Insomma l’uomo gli spiega per quale motivo la sua ex amata è arrivata tanto, facendole sentire molto in colpa dato che la donna ha cercato di reperire il denaro per aprirgli un ristorante.


Possiamo immaginare quale sarà la reazione dello chef quando si renderà conto di aver causato una serie di guai alla povera Melli, la quale non vuole più sentir parlare di lui. Il suo rifiuto è piuttosto comprensibile per questo l’uomo preferisce andare per gradi prima di recuperare il rapporto con la donna, la quale segretamente continua ad essere innamorata di lui. Successivamente Werner si accorge di un particolare che prima non aveva notato e realizza che forse ha ragione André: Melli non ha rubato quel prezioso oggetto ma forse è stata ricattata da Beatrice.

A questo punto l’uomo si chiede per quale motivo lo avrebbe fatto? Nel frattempo Tina cerca di stare il più possibile insieme a Oskar dopo che il giovane ha appreso della morte della sorella. Tina cerca di sostenerlo in questo difficile momento che da un lato servirà ad entrambi per avvicinarsi dopo i recenti fatti che hanno messo a dura prova il senso di affidabilità che la giovane nutriva per il suo amato. A tal proposito la donna non sa se deve sposarlo oppure no.

Tina ama Oskar ma quello che ha scoperto sul suo conto la mette a disagio. Al di là delle motivazioni che hanno spinto il giovane a colpire Phillip, il solo fatto che Oskar le abbia tenuto nascosta una cosa del genere è qualcosa che la fa rabbrividire. Tina vive nella paura che il giovane possa farlo ancora ed è per questo che non si fida più di lei. Infatti Oskar ha la sensazione che la vicinanza della ragazza sia puramente formale, quasi come se di lì a poco sarebbe pronta a rivelargli qualcosa che potrebbe metterlo ko.