L’ex moglie di Baldini: Marco aveva un tumore che dilagava



Si può passare in pochissimo tempo dalle stelle alle stalle. Anche se molti pensano che ciò non possa accadere alle star della tv, in realtà è così anche per loro. Lo sa bene, anzi benissimo, Marco Baldini.

Stefania Lillo

L’uomo è stato conduttore televisivo ed è divenuto per un periodo una vera e propria celebrità. Ha collaborato con molti personaggi dello show business, in particolare con Fiorello. Una coppia affiatata la loro, che mieteva un successo dietro l’altro. Eppure, nel giro di poco si è arrivati quasi all’allontanamento definitivo.

Il problema di Marco Baldini erano i debiti. La questione della sua situazione finanziaria è balzata alle cronache quando alcuni suoi creditori hanno denunciato ufficialmente la situazione della quale erano protagonisti involontari. I debiti erano sempre di più e il tempo per saldarli sempre più breve. Come spesso accade in queste situazioni, molte persone hanno voltato le spalle a Marco. Ma oltre ai creditori, il presentatore ha rovinato la vita a moltissimi altri.

Non solo i fan, per i quali era un idolo. Più di tutti, a fare le spese di questa situazione è stata la sua famiglia. Anche per questo, la moglie, ormai ex, di Marco ha deciso di rompere il silenzio e di parlare di se stessa e dell’incubo nel quale suo malgrado si è ritrovata.



Lo scenario della confessione è ovviamente il salotto di Barbara D’Urso, quello che ogni domenica pomeriggio tiene compagnia a milioni di italiani. Stefania Lillo ha deciso di raccontarsi e ha rivelato particolari fino ad ora sconosciuti della sua vita personale e di coppia. Stefania e Marco sono stati insieme dal 2002 al 2013 e nel 2007 si sono sposati. Già allora la donna sapeva che Marco era malato. Perché di questo si trattava, di una vera e propria malattia, che Stefania definisce come un tumore che dilaga. Nonostante ciò, per via del suo amore ha tentato di salvarlo, senza riuscirci.


Leggi anche