Tempesta d’Amore trama e anticipazione puntata 28 aprile William e Clara si rifugiano in una baita



Nella soap opera bavarese Tempesta d’Amore trama e anticipazione puntata 28 aprile vedremo William e Clara sempre più vicini.

Tempesta d'amore trama e anticipazione puntata 28 aprile

La palese complicità nata tra William e Clara è sotto gli occhi di tutti, ma l’unico a non prenderla bene è Adrian il quale non riesce a sopportare l’idea che i due passino del tempo insieme. In particolare la coppia deciderà di fare una passeggiata nel bosco durante la quale però si abbatterà su di loro un violento temporale. I due decideranno così di ripararsi in una baita lì vicina, con l’intenzione di passare una notte insieme. Contemporaneamente Adrian viene a sapere che suo fratello e Clara a causa del violento temporale sono stati costretti a rinchiudersi in una baita all’interno della tenuta.

Se da un lato Susan sarà estremamente felice all’idea che suo figlio non sia in pericolo, dall’altro Adrian sarà visibilmente infastidito dimostrando di essere profondamente geloso di suo fratello per via dell’interesse che nutre per Clara. Il comportamento di Adrian infastidirà a sua volta Desirée la quale si convincerà che suo marito nutre ancora dei sentimenti per la sua rivale altrimenti non si spiegherebbe questo strano atteggiamento. A quel punto la donna preferisce incalzare per capire se i suoi sospetti corrispondono al vero.

Ebbene di fronte alla notizia che i due si sono rifugiati in quella baita, Desirée farà notare al suo amato di aver intercettato un forte interesse da parte di entrambi lasciando intendere che i due abbiano voluto di proposito fermarsi a dormire in quella baita. Lo scopo di tali illazioni è quello di provocare una reazione in Adrian, in modo da capire quanto stia soffrendo all’idea che Clara stia passando del tempo con un altro uomo. Da questo punto di vista sua madre la farà riflettere su un aspetto che aveva sottovalutato. Probabilmente quello che ha infastidito l’uomo è il fatto che sia proprio William a provarci con la sua amica, dato che c’è sempre stata con suo fratello una forte rivalità.


Nel frattempo Melli si rende conto che Hildegard vuole denunciarla dopo aver scoperto i suoi recenti furti. Per questa ragione la donna sarà costretta a rivelare la natura dei suoi disturbi mentali. Melli non avrebbe mai voluto uscire allo scoperto ma sarà costretta a farlo per evitare di essere incriminata. La situazione però per lei si complicherà ulteriormente quando realizzerà che Hildegard denunciarla ugualmente nonostante la malattia della donna. A quel punto quest’ultimo capisce che la compagna di Alfons ne sta facendo una questione personale, dato che non ha mai nutrito una particolare simpatia per lei e per Clara.

Al contrario Hildegard cercherà di farle capire la gravità delle sue azioni:arrivare a rubare pur di rilevare un ristorante da offrire ad Andrè come pegno d’amore è letteralmente da pazzi! Melli ne è consapevole e per questo chiede scusa per quello che ha fatto. Ma per Hildegard le scuse non bastano, ora è arrivato il momento di pagare. A quel punto Melli sospetta che la donna abbia sempre voluto metterlo fuori gioco e forse non vedeva l’ora di avere questa opportunità! La donna di fronte a tali accuse preferirà trincerarsi accusandola di essere pazza.

Nel frattempo William avrà l’opportunità di conoscere meglio Clara, la quale si renderà conto che il giovane oltre ad essere molto attraente e anche piuttosto dolce e sensibile. Insomma l’opinione della è più che positiva, spingendola a fare un confronto con Adrian. Di contro quest’ultimo non se la passa molto bene, dato che il solo pensiero che i due stiano da soli nella baita lo rende inquieto e nervoso. L’uomo cercherà di celare la sua gelosia ma tutti si renderanno conto della realtà dei fatti.