Anticipazioni Beautiful puntate americane il ritorno di Hope



Nelle anticipazioni Beautiful puntate americane assisteremo ad un gradito ritorno dato che approderà nuovamente sulla scena la bella Hope pronta a rimescolare di nuovo le carte per via di una rivelazione destinata a scuotere le acque.

anticipazioni Beautiful puntate americane

Secondo alcune indiscrezioni Hope ritornerà a Los Angeles dopo aver scoperto che in realtà per la legge il suo matrimonio con Wyatt è ancora del tutto valido. Questa notizia getterà nel panico Wyatt dato che era quasi certo di poter riconquistare Steffy, la quale invece aveva deciso di chiudere definitivamente con il figlio della Fuller. In questo scenario particolarmente interessante è il ruolo di Eric pronto a tutto pur di aiutare Wyatt nel suo obiettivo: convincere Steffy che il loro amore è più forte di qualsiasi ostacolo.

Quando la rivelazione di Hope si diffonderà a macchia d’olio vedremo come reagiranno i vari personaggi: dalla stessa Steffy che si renderà conto di poter finalmente uscire indenne dalla trappola ordita da Quinn, a Liam che sarà felice per il suo rapporto con la giovane, da Eric pronto a far capire a sua nipote quali sono le reali mire di Hope fino allo stesso Wyatt che troverà di cattivo gusto le pretese della giovane. Quello che il figlio della Fuller non capisce è per quale motivo Hope sia tornata proprio in quel momento per rivendicare il suo matrimonio legittimo.

Il giovane inizierà ad insospettirsi ritenendo che la tempistica scelta da Hope sia piuttosto ambigua e falsata, quasi come se qualcuno le avesse raccontato cosa stesse succedendo a Los Angeles, spingendola quindi a partire per mettere le cose in chiaro. Un pò come del resto è successo con R.J. il quale si è presentato a Los Angeles per impedire a sua madre di sposare Bill. In questo caso però il suo intervento non è servito a molto dato che sua madre comunque sposerà l’ex di Katie.


Tornando alla rivelazione di Hope vedremo in che modo reagirà Quinn, la quale non può ammettere che la giovane rovini i loro piani. Così affronterà Hope cercando di capire perché mai vorrebbe rivendicare le sue nozze se non prova ormai più nulla per Wyatt. La ragazza ritiene che quello che dice Quinn non sia del tutto vero, lasciando intendere che prova ancora qualcosa per il giovane. Ma la Fuller è sempre più convinta che c’è qualcosa sotto per via del troppo tempo intercorso da quando Hope ha lasciato per sempre Los Angeles.

Se i due avessero continuato a sentirsi avrebbe avuto anche senso la dichiarazione della giovane. Invece in questo modo la sua riapparizione sembra molto strana quasi come se qualcuno le avesse suggerito di ritornare.  Innanzitutto la Fuller vuole capire se sia possibile che i due siano ancora legalmente sposati. Dopo aver accertato questa situazione penserà a trovare un modo per impedire ad Hope di nutrire ulteriori speranze. Fortunatamente Quinn ha dalla sua parte Eric che farà tutto ciò che è in suo potere per far capire ad Hope che non c’è alcuna speranza che ritorni con Wyatt.

Questo accanimento da parte di suo nonno metterà in agitazione Steffy la quale si convincerà di non aver scampo. In questo senso Liam la farà ragionare su un aspetto molto importante: nel caso in cui il matrimonio tra Wyatt e Hope è ancora legale, suo nonno e Quinn non c’è nulla che possano fare di conseguenza la giovane non ha nulla di cui temere. La verità però è molto diversa da come inizialmente apparirà, o meglio l’arrivo di Hope è stato architettato da un personaggio che all’apparenza non ne avrebbe ricavato alcun vantaggio. Qualcuno sta facendo un doppio gioco di chi stiamo parlando?




Leggi anche: