Trama e anticipazione Tempesta d’Amore 15 aprile Adrian non si fida di William



Nella trama e anticipazione Tempesta d’Amore 15 aprile vedremo Adrian iniziare a distaccarsi da William dopo una serie di dichiarazioni da parte di suo fratello che lo hanno lasciato senza parole.

trama e anticipazione Tempesta d'Amore 15 aprile

Dopo un iniziale entusiasmo Adrian iniziera a ridimensionare il piacere provato per il ricongiungimento con suo fratello, dato che William sembra molto diverso da come lo ricordava. Innanzitutto i due avranno un piccolo screzio relativamente al rapporto con Clara. Ebbene secondo William la decisione di suo fratello di licenziare la giovane è immotivata oltre ad essere assurda. E’ sotto gli occhi di tutti la bontà di Clara e lui senza conoscerlo affondo metterebbe una mano sul fuoco circa la sua onestà e generosità. Per questa ragione William non crede che la ragazza possa arrivare a compiere un gesto così ignobile, per quanto sia davvero innamorata di Adrian.

Quest’ultimo ritiene che la situazione è molto più complessa di quello che sembra dato che per colpa di Clara, sua moglie ha perduto il bambino che aveva in grembo. Considerando l’amore che la giovane prova per lui è facile dedurre che abbia voluto ostacolare la loro felicità. Questa posizione lascerà interdetto William che non riesce a capire come faccia suo fratello a credere ad una versione così stramba e inverosimile.

La sicurezza con cui William difende Clara infastidisce Adrian che arriva a pensare che ci sia qualcosa sotto: forse la ragazza ha chiesto a suo fratello di intercedere per lei? In realtà la figlia di Melli non ha parlato assolutamente con William del suo rapporto con Adrian, ma oramai il marito di Desirée è talmente plasmato e manipolato dalla moglie da confondere la realtà con l’immaginazione scorgendo sospetti, inganni e vendette dappertutto. Adrian non sopporta l’idea che William voglia a tutti i costi imporgli la sua opinione. Inoltre a peggiorare la situazione si metterà una discussione che avranno i due fratelli in merito al presunto lavoro che faceva il loro padre.



William dopo averci riflettuto a lungo penserà bene di rivelare a suo fratello che cosa in realtà faceva il loro padre per vivere. Di conseguenza il giovane gli comunicherà di aver sempre saputo la verità sul loro passato e di aver avuto timore nel raccontare ogni cosa. Adrian incalzerà perchè vorrà capire che cosa suo fratello sta cercando di dirgli. A quel punto William gli confesserà che in realtà il loro padre era un sicario professionista ed è per questo che la loro madre ha sempre cercato di nasconderglielo.

Di fronte a tali parole Adrian ci resterà molto male dato che aveva mitizzato in altro modo la figura di suo padre, per poi sospettare che in realtà suo fratello si è inventato tutto. In ogni cosa l’uomo inizia a credere che il ritorno di William non sia così casuale come vuole far credere. A rafforzare la sua tesi si metterà proprio Desirée la quale metterà una strana pulce nell’orecchio di sua marito circa l’arrivismo e l’ambizione di William. Secondo la donna suo fratello vuole far leva sul sentimento che li lega per ottenere dall’uomo una parte del suo patrimonio.

Inizialmente Adrian esclude questa possibilità conoscendo il giovane ma poi dai suoi discorsi inizia a sospettare che forse sua moglie ha ragione altrimenti non parlerebbe in qual modo di alcune vicende assai delicate. Clara sarà la prima a rendersi conto che tra Adrian e suo fratello c’è qualcosa che non va. Per questa ragione la ragazza affronterà la questione con William inducendo il marito di Desirée a convincersi del fatto che tra lei e suo fratello c’è una ambigua complicità quasi come se si fossero messi d’accordo. Ovviamente l’uomo è semplicemente suggestionato dai discorsi di Desirée.