Il Commissario Montalbano anticipazione puntata 17 aprile La luna di Carta



Nella fiction di successo Il Commissario Montalbano anticipazione puntata 17 aprile dal titolo La luna di carta assisteremo ad un apparente delitto passionale che sconvolgerà la vita del nostro eroe.

Il Commissario Montalbano anticipazione puntata 17 aprile

Montalbano si imbatterà in Michela Pardo (interpretata da Pia Lanciotti) disperata per la morte del fratello Angelo (interpretato da Ludovico Caldarera) assassinato in circostanze misteriose. Secondo la donna la pista passionale è quella più accreditata, ma Salvo non è dello stesso parere anzi egli crede che la verità non è mai a portata di mano.

In questo modo sceglie di seguire un’altra strada per la sua indagine e così finisce per interrogare alcune donne particolarmente legate ad Angelo. Prima parlerà con la sua amante Elena (interpretata da Antonia Liskova) poi sarà la volta della sua vecchia fidanzata Teresa (interpretata da Francesca Chillemi). Contemporaneamente ad Augello (interpretato da Cesare Bocci) viene in mente che ci potrebbero essere dei legami tra l’assassinio di Angelo Pardo e la morte di alcuni senatori e imprenditori locali, vittime di una partita di cocaina tagliata male.



Il nostro commissario però ritiene che il mistero di questa morte è strettamente connesso al rapporto con le due donne della sua vita. Infatti Michela ed Elena hanno un legame stretto con Angelo: un segreto inconfessabile che potrebbe compromettere la loro onestà. Salvo inizia a realizzare che la realtà dei fatti è solo una proiezione di ciò che vogliono far credere, dato che ogni prova sembra falsata dalle ossessioni delle due donne.

Montalbano si chiederà in che modo possono convivere nello stesso rapporto il sentimento protettivo di una sorella invadente e quello focoso di un’amante vorace e passionale. In questo scenario inizia a delinearsi lo stato d’animo di Angelo nelle ultime ore della sua vita. Siamo proprio sicuri che si tratti di un delitto passionale? Oppure siamo di fronte ad una farsa?




Leggi anche: