Un Passo dal Cielo 4: le location della fiction non sono tutte in Trentino



Anche questa nuova edizione di Un Passo dal Cielo ha fatto veri e propri record in fatto di ascolti. Nonostante Terence Hill non fosse più il protagonista, il successo non è mancato. All’inizio in molti erano titubanti nel vedere un altro attore come protagonista della fiction, soprattutto perché tanto diverso da Terence.

Un Passo dal Cielo

In realtà Daniele Liotti è stato un ottimo nuovo ingresso. Si è scelto di non sostituire Terence ma di far entrare nel cast un personaggio completamente nuovo. Certo, con Pietro (Terence Hill), condivide la caparbietà e l’istinto infallibile.

Ma Un Passo dal Cielo non è solo costituito dagli attori, bravissimi, che vi recitano. Sono anche i luoghi a parlare, le località meravigliose del Trentino Alto Adige in cui la fiction è girata. Si tratta di luoghi bellissimi, che valgono una visita, se non ci siete mai stati.

Anzitutto il Lago di Braies. Da come appare nelle immagini della fiction, può sembrare che il colore azzurro limpido del lago sia frutto di un ritocco. In realtà non è affatto così. Le acque del lago sono cristalline, limpide e davvero azzurre. Qui si trova la palafitta dove nella fiction abitano Pietro prima e Francesco poi. La palafitta è visitabile dall’esterno e vi si trova anche un pannello con le scene più famose trarre dalla fiction.



Il paese in cui sono girate la maggior parte delle scene cittadine è invece San Candido. Una località davvero graziosa dove ci sono piccoli negozi, ristoranti e bar, oltre alle chiese tipiche. E poi come tralasciare le Cime di Lavaredo, cornice e icona stessa delle Dolomiti nel mondo?

In realtà però ci sono alcune scene che non sono state girate in Trentino Alto Adige. Ad esempio la location per le lezioni di nuoto si trova in realtà a Mazzano Romano, in provincia di Roma. Le cascate che si vedono nella scena sono le Cascate di Monte Gelato.