Anticipazione Tempesta d’Amore puntata 6 aprile la delusione di Adrian



Nell’anticipazione Tempesta d’Amore puntata 6 aprile vedremo in che modo Adrian cercherà di gestire il suo rapporto con Clara.

anticipazione tempesta d'amore puntata 6 aprile

Lechner vorrebbe recuperare il tempo perduto con la sua amica del cuore ma i recenti fatti lo hanno costretto a prendere dei seri provvedimenti. Infatti l’uomo è arrivato a licenziarla dopo aver scoperto quello che la ragazza è stata in grado di architettare ai suoi danni. A niente serviranno le scuse di Clara la quale più volte si è proclamata innocente. In realtà la ragazza è vittima di una vera e propria ingiustizia dato che lei non si sarebbe mai sognata di investire volutamente Desirée con la macchina in modo da farle perdere il bambino che aveva in grembo.

Innanzitutto perchè la giovane era già a conoscenza del suo aborto spontaneo e forse è per questo che Desirée l’ha messa in questa trappola, dunque per paura che Clara potesse rivelare a suo marito la verità sulla sua gravidanza. Di tutta questa faccenda quello che inquieterà la giovane non sarà tanto il modo con cui Adrian la caccerà dal Furstenhof, ma il fatto che l’uomo non abbia dubitato nemmeno per un momento. Infatti Lechner non ha mai pensato che ci fosse della menzogna nella dichiarazione di sua moglie, lasciando intendere che in fondo non si è mai fidato completamente di Clara.

Nonostante la forte presa di posizione di Adrian nei suoi confronti, la giovane intende fare qualcosa di concreto per dimostrare al suo amato che non è la donna che lui crede. Così sollecitata da David, Clara cercherà di mettersi in contatto con un certo William la cui storia ricorda vagamente quella del fratello scomparso di Adrian. Se la giovane riuscisse a parlare con lui ma soprattutto se potesse in qualche modo portarlo al Furstenhof, riuscirebbe sicuramente a convincere Lechner circa la sua buona fede.



Clara prova a chiamare William ma inizialmente il giovane non risponde. Così la figlia di Melli preferisce lasciare un messaggio in segreteria. Dopo qualche giorno Clara riceve una telefonata da William e scopre che il ragazzo vive in Australia con sua madre rivelando alcuni particolari inediti sulla vita di suo padre. In questo modo la giovane scopre che il padre di Adrian e William era in realtà un sicario professionista e di conseguenza la loro infanzia non è stata proprio una passeggiata tra episodi di forte tensione e agitazione.

In un certo senso la ragazza inizia a comprendere certi atteggiamenti di Adrian e la sua conversazione con William si rivela interessante sotto tanti punti di vista. Successivamente la giovane cerca di confrontarsi con Lechner il quale però è sempre più distante. Egli vorrebbe recuperare il tempo perduto con Clara, ma si rende conto che non può farlo dato che quello che lei ha fatto è per l’uomo qualcosa di atroce e incomprensibile.

A niente serviranno le giustificazioni della giovane la quale cercherà di fargli capire che non ha investito Desirée di proposito e di conseguenza non riesce a capire come faccia l’uomo a credere ad una cosa del genere. Adrian è confuso e smarrito da un lato sente che deve dare adito ai sospetti di Desirée dall’altro percepisce la buona fede di Clara.

La vicenda diventa sempre più intricata e complessa fino al punto che Melli convincerà sua figlia a fare un bel discorso a Lechner riguardo i tempi della gravidanza di Desirée. In quel modo l’uomo potrà rendersi conto con i suoi stessi occhi da che parte pende la verità, senza che sia proprio Clara a rivelargli la realtà dei fatti. Ma la giovane non se la sente di fare lo stesso gioco della sua rivale.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche