Anticipazioni Trame Beautiful, puntata 18 marzo il ritorno di Ivy



Nella puntata di sabato 18 marzo della soap opera americana Beautiful assisteremo ad un gradito ritorno dato che farà la sua riapparizione Ivy.

Quando la Fuller vedrà riapparire Ivy sarà leggermente infastidita dalla sua presenza per poi rendersi conto che la giovane può fare al caso suo. A tal proposito Ivy si recherà dalla donna per chiederle di riassumerla e la Fuller dopo un’attenta analisi rifletterà sul fatto che la presenza della giovane può favorire la sua causa. In che modo? Ebbene Quinn inizia ad escogitare un piano per spingere Ivy nelle braccia di suo figlio in modo da intera rompere definitivamente la sua relazione con Steffy, la quale ha avuto recentemente un aspro confronto con suo nonno.

Infatti la giovane dopo aver parlato con Eric si renderà conto che non c’è alcuna possibilità di cacciare Quinn dalla sua famiglia, data l’assoluta determinazione di suo nonno ad intraprendere una relazione seria con lei. Inoltre Steffy rifletterà sulle parole usate da Eric che ha definito la sua ostilità nei confronti di Quinn un pretesto per lasciare Wyatt. Questa illazione ha ferito profondamente Steffy la quale non riconosce più suo nonno! In realtà Eric l’ha invitata ad andare avanti e a fare chiarezza nel suo cuore per evitare che ci rimettano persone estranee alle sue vicende sentimentali.

Una parte di verità c’è nelle sue accuse, ma la ragazza è fin troppo orgogliosa per ammetterlo. Di contro Wyatt proverà a confrontarsi ancora con sua madre nella speranza che la donna si metta una mano sulla coscienza e aiuti suo figlio in questa difficile situazione in cui si trova. Eppure la Fuller non ha intenzione di fare marcia indietro cercando di convincere suo figlio che il vero problema è Steffy, la quale sta usando la sua relazione con Eric per trovare un motivo valido per interrompere il loro tormentato matrimonio.


Nel frattempo Katie e Ridge saranno protagonisti di un interessante confronto al termine del quale l’uomo realizzerà  il vero motivo che sta spingendo la donna a ritenere necessario che Brooke accetti la proposta fatta da Bill. Katie si augura che in questo modo Ridge possa dimenticarla definitivamente evitando così che i due tornino insieme. Quando l’uomo capirà il secondo fine della donna l’accuserà di egoismo, facendole capire che non può usare questa faccenda per vendicarsi di Brooke, colpevole di aver indotto suo marito a tradirla.

In questo scenario sarà molto interessante la posizione della sorella di Katie, la quale arriverà a convincersi di doversi sacrificare per il bene della Forrester Creations. Ma Ridge non vuole che Brooke sposi Bill, perché in questo modo sfuma la possibilità di passare il resto della vita con lei. In realtà Bill è arrivato a fare una proposta del genere alla donna perché intuiva che cosa c’era dietro, per questo motivo ha alzato la posta in gioco convinto del consenso di Brooke. Il piano di Bill è molto semplice ottenere la mano della sua amata per poi dimostrarle che razza d’uomo è Ridge, il quale l’ha costretta a sacrificarsi pur di salvare l’azienda di famiglia.

Riuscirà Bill nella sua impresa oppure Ridge troverà un’altra soluzione per ottenere quelle quote azionarie? Infine vedremo Thomas particolarmente su di giri quando scoprirà che vi sono alte possibilità che sua sorella possa tornare insieme a Liam, che spronerà affinché sblocchi la situazione in suo favore. In realtà già c’è stata una dichiarazione da parte del giovane alla quale è seguito un confronto con Steffy, che vorrebbe prima chiarire la sua posizione con suo marito. Questa repentina risposta spingerà il suo storico amato a credere che la ragazza non voglia più tornare insieme con lui.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche