Tempesta d’Amore, anticipazioni puntata 10 marzo Adrian trascorre l’addio al celibato con Clara



Nella puntata di venerdì 10 marzo della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Adrian particolarmente rilassato nel trascorrere il suo addio al celibato con Clara.

Quando Clara verrà a sapere che Adrian vorrebbe passare del tempo con lei prima delle sue nozze andrà su di giri, convincendosi del legame profondo che li unisce. L’uomo si renderà conto che la ragazza è l’unica persona che vorrebbe vedere prima delle sue nozze. Così i due avranno il tempo per stare insieme e divertirsi. Ovviamente durante tutto quel tempo Adrian ripenserà nella sua mente alle parole con cui Clara si è dichiarata a lui e cercherà di capire se può esserci per lei un sentimento che vada al di là dell’amicizia.

Egli non ha pensato però alle conseguenze della sua piccola indagine e cioè nel caso in cui si rende conto che prova anche lui un affetto speciale per lei. In ogni caso Adrian crede che debba vedere Clara prima del matrimonio in modo da capire se sta commettendo un errore a sposare Desirée oppure no. Quando la giornata sarà conclusa Adrian chiederà a Clara di non di rivelare che hanno trascorso insieme il suo addio al celibato. Questa richiesta inquieterà la giovane che dunque capirà la realtà dei fatti: il suo amato intende sposare Desirée dopo aver compreso che con Clara può esserci solo un’amicizia.

In effetti è questo il ragionamento dell’uomo per questo teme che la giovane possa raccontarlo alla sua futura sposa che ovviamente ci potrebbe rimanere male. Questa precauzione nei confronti della sua rivale farà arrabbiare Clara che ancora una volta si sentirà usata e mai amata. La giovane non riesce più a sopportare l’idea di vedere costantemente Adrian e Desirée insieme. Di conseguenza medita la possibilità di lasciare per sempre il Furstenhof, ma il suo amato ammette che ci resterebbe male all’idea di non poterla vedere più.



Nel frattempo Beatrice scopre che sua figlia vorrebbe raccontare al suo futuro sposo la verità sulla sua gravidanza. La giovane ha recentemente scoperto di aver perduto malauguratamente il bambino a causa di un piccolissimo incidente. Ragion per cui vorrebbe raccontarlo al suo amato nella speranza che l’uomo possa comprenderla e farle sentire tutto il suo sostegno. Ma sua madre disapproverà spiegandole che l’unico motivo per il quale Adrian ha velocizzato le pratiche nuziali è relativo alla consapevolezza della sua gravidanza. Sicuramente l’uomo nutre un affetto per li ma se Desirée non fosse stata incinta lui non le avrebbe chiesto di sposarla.

Ovviamente la ragazza si sentirà in difficoltà perché non vuole mentire ad Adrian. La sua intenzione è quella di iniziare il matrimonio con il piede giusto. In questo modo sarebbe tutto falsato e questo inganno ne porterebbe altri senza poter tornare indietro. Beatrice ne è consapevole ma cerca di farle capire che non c’è alcun motivo per rivelare una cosa del genere, dato che subito dopo il matrimonio avranno l’opportunità di farne altri senza che Adrian si accorga che lei ha perso il primo figlio. In effetti ragionandoci Desirée si rende conto che la sua non è una vera e propria bugia, ma nello stesso tempo tutto ciò la mette in agitazione perché immagina a cosa potrebbe fare Adrian nel momento in cui scoprisse la verità.

La ragazza sa perfettamente che perderebbe non solo il suo amato ma soprattutto la sua stima dato che l’uomo ha già più volte ribadito di non saper perdonare. Per questo Desirée ha poco tempo per decidere: rivelare tutto ad Adrian e augurarsi che lui le sia comunque accanto oppure sposarsi e vivere per tutta la durata della sua vita con questo malessere che difficilmente l’abbandonerà.