Anticipazione Beautiful, puntate americane dal 3 Marzo 2017



Nelle puntate americane della soap opera Beautiful Bill sta cercando in tutti i modi di sabotare il lavoro della giovane Spectra che come vedremo tenterà di rivoluzionare il mercato della moda attraverso una serie di scelte mirate che hanno lo specifico scopo di denigrare la Forrester agli occhi della stampa.

Bill si chiederà come abbia fatto la piccola Spectra a trovare il denaro necessario per ritornare “in pista” per poi scoprire che è in realtà si è affidata ad un creditore di nome Jarrett. Così l’uomo troverà uno stratagemma per convincerlo a non concedere alla ragazza alcuna deroga sui prossimi pagamenti proponendogli di elargire egli stesso il denaro utile ad estinguere il prestito. Ma a quale scopo? Ebbene se ricorderete questa mossa fu fatta anche da Ridge qualche anno fa quando acquistò la Forrester Creations sfruttando il debito che suo padre aveva con la Banca che era diventata a tutti gli effetti titolare dell’azienda per via dell’insolvenza di Eric.

A quel punto Shirley cercherà di far capire alla piccola Sally per quale motivo la sua iniziativa potrebbe rivelarsi un fuoco di paglia consigliandole di stare molto attenta. In effetti le sue preoccupazioni sono lecite considerando il piano di Bill. Nel frattempo vedremo Charlie molto inquieto dopo aver maturato il sospetto che Ridge ha qualcosa da nascondere. Ebbene secondo l’uomo il membro della Forrester si sta comportando male nei confronti di suo padre, ipotizzando che tra lui e la Fuller ci sia una relazione clandestina.

Un fazzoletto macchiato di rossetto basterà a convincere Charlie del fatto che Quinn stia in realtà ingannando il patriarca della Forrester Creations. Si perché l’uomo della sicurezza non ha semplicemente liberato i due che erano rimasti chiusi in un bagno, ma troverà all’interno di esso un fazzoletto con la prova della loro promiscuità.



A ciò si aggiungere il gesto della Fuller che cercherà di pulire con quello stesso fazzoletto le labbra di Ridge sporche di rossetto. Insomma per Charlie non ci sono dubbi sulla natura ingannevole del rapporto tra i due. Così l’uomo ne parlerà con Pam che dopo un iniziale scetticismo si renderà conto che bisogna fare qualcosa prima che la situazione possa degenerare. La donna vorrebbe fare qualcosa di concreto anche se Charlie crede che in queste cose loro non si devono immischiare. Eppure la donna è convinta che ci sia in realtà un modo per indurre Eric a sospettare di quello che sta succedendo alle sue spalle.

Ovviamente i due non conoscono i piani di Ridge e sono fermamente certi del fatto che Ridge voglia spingere Quinn a lasciare suo padre per poter stare con lui. In effetti è quello che ha in mente l’uomo, ma non certo per godersi tranquillamente la sua storia d’amore ma per dare un futuro roseo all’azienda di famiglia. Quando Quinn si accorgerà che in realtà l’attrazione di Ridge è solo uno stratagemma per spingere Eric a lasciarla andrà su tutte le furie e rovescerà la sua rabbia su tutti coloro che hanno reso possibile questo subdolo complotto per metterla fuori gioco.

Il dramma di tutta questa faccenda è che intanto Ridge è ritornato con Brooke, la quale è al settimo cielo dopo aver scoperto che l’uomo vuole sposarla nuovamente. La decisione di Liam e Steffy di unirsi in matrimonio in Australia spingerà la donna a fare altrettanto lasciando intendere che forse questa “bomba” potrebbe esplodere proprio nella Terra dei Canguri. Pam non consentirà ai due di sposarsi se prima Ridge non racconterà la verità sul suo tradimento alla sua futura moglie. Resta di capire se l’attrazione che prova Ridge per Quinn sia ancora frutta di una strategia oppure intanto l’uomo si è davvero innamorato di lei.