Anticipazioni Beautiful, puntata 3 marzo Wyatt tenta di convincere Quinn



Nella puntata di venerdì 3 marzo della soap opera americana Beautiful vedremo Wyatt seriamente intenzionato a far cambiare idea a sua madre la quale secondo lui non sembra aver capito a quali conseguenze sta andando incontro.

Wyatt dopo aver appreso della posizione di sua madre la quale presto ritornerà a lavorare alla Forrester Creation per volontà del suo amato Eric, deciderà di affrontarla per farle capire che cosa comporterà la sua insensata decisione. Il giovane allora le spiegherà che con questa mossa rischia seriamente di rovinargli la vita, perché una delle conseguenze inevitabili che si abbatteranno su di lui sarà che Steffy faccia di tutto per chiedere il divorzio.

In effetti la Fuller ci aveva pensato a questa possibilità ma cercherà di far capire a suo figlio che dopo tutto non ha molto senso continuare a stare insieme ad una persona che lo considera un semplice ripiego. Wyatt non capisce a cosa sua madre si stia referendo, così la donna lo inviterà a riflettere sul fatto che Steffy è ancora innamorata di Liam altrimenti non darebbe in escandescenza ogni qual volta si parla del suo rapimento.

La donna è consapevole di aver commesso un errore, ma nello stesso tempo è convinta che se Liam non fosse sparito dalla circolazione Steffy non avrebbe mai sposato Wyatt. Per questa ragione la Fuller considera la reazione della ragazza una prova del fatto che sia ancora innamorata di Liam. Suo figlio ammetterà di aver preso in considerazione la possibilità che sua moglie possa essere ancora legata al suo ex, ma nello stesso tempo rivelerà di aver sentito propria dalla sua bocca quanto fosse infatuata di lui. In ogni caso la decisione di sua madre non solo di tornare a lavorare alla Forrester Creation ma anche quella di entrare nella vita di Eric andando a vivere a casa sua, provocherà a suo dire la reazione di Steffy che potrebbe metterlo alle strette.



In realtà Wyatt si aspettava che sua madre ascoltando le sue ragioni ma soprattutto realizzando quali conseguenze dovrà affrontare suo figlio si sarebbe messa una mano sulla coscienza e avrebbe riconsiderato la possibilità di mettersi insieme ad Eric. Invece la donna gli farà capire di non aver alcuna intenzione di fare marcia indietro perché secondo lei quello che tutti quanti hanno ignorato finora è che tra lei ed Eric c’è davvero qualcosa di speciale che va al di là dell’attrazione fisica. Secondo Quinn presto tutti dovranno fare i conti con il loro amore e quando si renderanno conto del forte sentimento che li unisce sarà troppo tardi, e pagheranno per la loro ostilità e il loro rifiuto.

Ovviamente la Fuller cerca di nascondere ad Eric il suo intento vendicativo mostrando di volersi solamente concentrare sulla loro storia. Ma ora suo figlio teme che la relazione tra sua madre ed Eric sia in realtà uno stratagemma per vendicarsi di tutti coloro con cui si è dovuta scontrare negli anni. In ogni caso sua madre non vuole aiutarlo e di conseguenza il giovane ritornerà a casa convinto di trovare Steffy pronta a discutere con lui.

In effetti non appena varcherà la soglia sarà assalito dalle rimostranze della giovane che lo accuserà di averla ingannata promettendole di allontanare sua madre dalle loro vite. Wyatt cercherà di farle capire di aver provato a spiegarle le sue ragioni ma di non essere riuscito a persuaderla. Ma di fronte ad uno scatto d’ira della ragazza Wyatt le chiederà per quale motivo non prova a mettere una pietra sopra su questa faccenda e si concentri solo sul loro matrimonio. Per Wyatt l’esitazione della giovane nel rispondere a questa domanda sarà la prova che mancava.