Beautiful, anticipazioni puntata 23 febbraio Wyatt ammonisce Quinn



Nella puntata di giovedì 23 febbraio della soap opera americana Beautiful vedremo Wyatt seriamente intenzionato a confrontarsi con sua madre circa quello che è successo a Montecarlo.

Wyatt ha recentemente promesso a Steffy che avrebbe trovato una soluzione per liberarsi di sua madre. Per questo motivo il giovane si recherà dalla donna per confrontarsi circa tutto quello che è successo a Montecarlo. In quel frangente la donna si difenderà spiegando che la sua relazione con Eric non ha nulla a che fare con suo figlio e Steffy, di conseguenza entrambi dovrebbero smetterla di intromettersi nella sua vita privata. Ovviamente Wyatt riterrà assurda la sua posizione ricordandole che è stata lei ad intromettersi nella sua, sequestrando Liam e impedendo a Steffy di sposarlo.

Quinn ne approfitterà per far capire a suo figlio che il problema del suo matrimonio non è certo lei nè tanto meno la sua relazione con Eric. Per questo motivo lo solleciterà ad approfondire le ragioni del disprezzo di sua moglie, la quale considera ancora quello che è successo a Liam una sfortuna come se volesse in poche parole dire che è stata costretta a sposare Wyatt. Secondo il giovane sua madre sta cercando solo di mettere zizzania ignorando che tra lui e Steffy resiste un sentimento reciproco d’amore e di fiducia.

Eppure Quinn non è dello stesso avviso: la donna è convinta che sua moglie è ancora innamorata di Liam, altrimenti non si capisce per quale motivo continua a reagire male ogni qual volta ripensa a quello che è accaduto al suo ex amato. Wyatt cercherà di difenderla spiegando che qualsiasi donna innamorata lo farebbe per poi rendersi conto che sua madre non ha tutti i torti. Per questo la Fuller gli chiederà di non accanirsi così tanto nei suoi confronti e soprattutto verso l’amore che sta nascendo con Eric. Allora suo figlio le ricorderà che l’uomo ha recentemente deciso di interrompere la loro frequentazione per il bene di tutti.



Ma dalla risposta della Fuller Wyatt capirà che le cose in realtà stanno andando in un altro modo. In effetti Eric dopo aver lasciato Quinn è ritornato da lei per farle capire di non avere alcuna intenzione di perderla. Ovviamente questa presa di posizione ha spinto la donna a credere in futuro insieme a lui. Wyatt è preoccupato perchè teme che sua madre non uscirà mai dalla sua vita e questo significherebbe solo una cosa: perdere Steffy. In particolare la giovane spera che suo marito sia di parola. Infatti dopo che Wyatt le ha promesso di liberarsi per sempre di Quinn, la donna ha pensato bene di allontanare dalla sua mente la possibilità di ritornare con Liam.

Ovviamente quando saprà che la situazione è più complicata di quello che sembra non potrà fare altro che cedere alle richieste del suo ex amato. Intanto Bill si rende conto che Katie ha perso il lume della ragione. La donna infatti vuole prosciugare fino all’ultimo centesimo suo marito ma non semplicemente togliendogli la casa o l’auto, quello che vuole Katie è molto di più. La donna infatti ha chiesto le sue azioni della Forrester. Nel caso in cui l’uomo gli e le concederà lei uscirà per sempre dalla sua vita senza mai pretendere altro.

Ma Bill crede che la sua richiesta è fin troppo esagerata, così l’uomo le ricorderà che il coltello dalla parte del manico ce l’ha lui dato che potrebbe toglierle l’affidamento del piccolo dopo aver dimostrato al giudice la sua dipendenza dall’alcol. La donna gli da ragione ma a sua volta che può avere il divorzio solo se è lei a concederglielo e di conseguenza deve accettare le sue condizioni.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche