• Home »
  • News »
  • Uomini e Donne Gossip, Luca Rufini si difende dalle critiche

Uomini e Donne Gossip, Luca Rufini si difende dalle critiche



La partecipazione di Luca Rufini, ex cavaliere del Trono Over, come corteggiatore del Trono Rosa a Uomini e Donne aveva lasciato perplesso il pubblico circa la necessità dell’uomo di farsi notare al di là del desiderio di conoscere Sonia Lorenzini.

A poche settimane dalla decisione della tronista Lorenzini circa l’eliminazione di Luca Rufini, il web si interroga sulle dichiarazioni di quest’ultimo cercando di capire in che modo l’uomo ha reagito alla notizia della sua esclusione.

Secondo Luca, Sonia è stata fin troppo prevenuta nei suoi confronti al punto che non gli ha mai dato la possibilità di conoscerla veramente. “Nella esterna che abbiamo fatto Sonia mi è sembrata da subito sulla difensiva, le sue braccia conserte nel linguaggio del corpo sono sintomo di chiusura verso l’interlocutore. Era prevenuta nei miei confronti, lo si vedeva anche da come mi guardava. Mi è dispiaciuto molto perché io sono arrivato lì mettendomi in gioco, perché ero davvero interessato a lei e soprattutto mi ha deluso perché non pensavo che una ragazza con il carattere come il suo potesse farsi influenzare da qualche inutile e cattivo commento negativo nei miei confronti.

Insomma Luca non riesce a nascondere la delusione dato che era pronto a mettersi nuovamente in discussione per lei. Il fatto che la ragazza si sia lasciata condizionare lo ha profondamente deluso anche perchè la sua decisione di partecipare al Trono Classico non è stata presa con leggerezza, anche perchè adesso non ritornerà al Trono Over. Di conseguenza Luca ha dichiarato che se voleva solo la popolarità continuava a partecipare all’altro trono senza rischiare di perdere tutto.

Io non ho mai voluto la notorietà, ho tante cose a cui pensare, tra cui mia figlia e il mio lavoro. Quello che cercavo era una donna, una donna vera con cui poter iniziare una bella storia. Questo non è stato capito da molte che persone e l’unica cosa che ho notato è stato un continuo attacco nei miei confronti non appena aprivo bocca per dire qualsiasi cosa. Evidentemente la mia figura dava fastidio a qualcuno, o forse era solo gelosia”



Secondo il pubblico uno dei motivi che ha determinato l’eliminazione dell’uomo è l’opinione di Tina che avrebbe influenzato l’operato della Lorenzini, per quanto ora la giovane si ostina a ribadire che è stata una sua idea. “Di Tina purtroppo posso dire poco, non avevo una cattiva idea di lei appena incominciato il percorso. Successivamente, come fa spesso, ha iniziato a prendere di mira qualcuno e tra quelli c’ero anche io. Che dire? Sicuramente se non fossi stato un personaggio interessante non avrebbe avuto senso attaccarmi. Io non amo scendere a bassi livelli e perciò ho sempre preferito evitare polemiche inutili e toni eccessivamente elevati, ho una figlia a casa che mi guarda e devo dare il buon esempio. Nonostante mi faccia arrabbiare è comunque una donna e alle donna bisogna parlare con i toni adeguati

In merito alla sua spropositata reazione nel difendersi dalle critiche sul suo presunto gossip con Paola Caruso, Luca ha spiegato che probabilmente il suo modo di agire è stato fin troppo impulsivo ma l’idea che qualcuno volesse denigrarlo agli occhi di Sonia lo ha fatto arrabbiare.

In quella situazione ho reagito ‘alla Sonia’, cioè in maniera molto impulsiva. Ero infastidito da queste voci finte ed ho deciso di usare la mia pagina Instagram per dare delle spiegazioni. Mi sentivo coinvolto all’inizio del percorso con Sonia e non volevo permettere a nessuno di provare a rovinarmelo, dovevo dare spiegazioni. Sono stato accusato di presunzione? Beh, forse quello succede a chi non risponde pensando di essere superiore, io ho agito di pancia e ho voluto spiegare la situazione. Se qualcuno ha frainteso non posso farci null: Luca Rufini è fatto così, agisce di pancia”



Leggi anche