Anticipazioni Tempesta d’Amore, puntata 7 febbraio l’ostinazione di Desirée



Nella puntata di martedì 7 febbraio della soap opera tedesca Tempesta d’Amore vedremo fino a che punto arriverà l’ostinazione di Desirée.

La figlia di Beatrice non può sopportare l’idea che sia Tina che Clara come anche sua madre abbiano scoperto la verità sulla sua gravidanza. Il fatto che ora queste tre donne sappiano che la giovane aspetta un figlio da Adrian, limita le sue prossime scelte. Infatti Desirée avrebbe voluto prendersi tutto il tempo necessario e capire da sola che destino dare a suo figlio. Per tutte queste donne la decisione da prendere è a portata di mano per quanto ognuna ci veda diverse motivazioni. Eppure Desirée si ostina a credere che avere un figlio da Adrian sia una pessima idea.

Secondo Tina la ragazza al di là della sua scelta deve comunque dirglielo ad Adrian perchè in questo modo sta tradendo la sua fiducia. La decisione migliore è quella che prenderanno insieme altrimenti il suo rapporto rischia di saltare. Per Desirée non si tratta di tempo ma di motivazioni dato che secondo lui Adrian non potrebbe gestire bene questa situazione. Sicuramente la pensa in maniera diversa Clara che non riesce a capire perchè la giovane non vuole condividere questo bel momento con il suo amato. Secondo lei per una coppia innamorata ricevere questo tipo di notizia deve essere senza dubbio un momento speciale. Ovviamente così facendo Clara, involontariamente, spinge Clara a domandarsi se ama davvero Adrian.

Probabilmente non prova per lui gli stessi sentimenti di Clara ed è per questo forse che la ragazza ha dei ripensamenti. In ogni caso la figlia di Melli è sicura del fatto che Adrian sarebbe un ottimo padre. Le ragioni che invece spingono sua madre a convincerla a tenere questo bambino sono di tutt’altra natura. Infatti Beatrice ritiene che Desirée ha la possibilità con questo figlio che porta in grembo di tenere Adrian stretto a sé per sempre. In effetti non ha tutti i torti la donna, ma Desirée non vuole conquistarlo in questo modo. Così la vedremo continuare nella sua finzione, cercando di evitare che il suo amato si accorga di qualcosa.


Successivamente vedremo Andrè chiedere a Tina di testimoniare a suo favore. Così la donna gli chiederà per quale motivo ha dunque messo da parte la disponibilità di Melli che si era proposta di aiutarlo. Allora l’uomo le farà capire che temeva in qualche possibile pressione da parte della donna, la quale ha avuto con lui una breve tresca. Questa confessione mette in allarme Tina spingendola  a credere che forse le accuse di Nadine non siano così infondate.

La giovane però vuole pensarci su dato che non se la sente di dare un dispiacere a Melli. Quando André capirà che l’unico ostacolo è proprio la madre di Clara andrà su tutte le furie, ribadendo che tra lui e la donna non c’è nulla per questo non vede per quale motivo Tina dovrebbe mancare di rispetto a Melli. Questa sfuriata poi metterà in agitazione la giovane che cambierà atteggiamento nei suoi confronti. Il primo accorgersi di questo mutamento sarà Oskar che temerà il peggio per la sua amata.

Così il ragazzo inizierà ad indagare per capire se André ha provato a mettere le mani addosso a Tina, equivocando il malessere della giovane che invece non vorrebbe sentirsi costretta ad aiutarlo. Infine vedremo Clara dover mentire ad alcune richieste di Adrian circa lo stato d’animo di Desirée. La ragazza non sopporta l’idea che deve dire una bugia ad Adrian ed è per questo che chiede alla giovane di chiarire la sua posizione dato che non vuole esporsi inutilmente per lei. Come reagirà la figlia di Beatrice?

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche