Anticipazioni Beautiful Oggi, puntate americane trionfa l’amore tra Liam e Steffy



Dopo una serie di imprevisti e ostacoli, l’amore tra Liam e Steffy trionferà! Infatti il pubblico statunitense sta seguendo nelle ultime ore le puntate relative alla riconciliazione tra i due.

Nelle puntate americane della soap opera Beautiful l’amore con l’A maiuscola finalmente trionferà dato che Liam e Steffy potranno finalmente convolare a nozze. La loro unione però sarà osteggiata da una serie di fattori che partiranno proprio dal patriarca della Forrester. Come sappiamo Eric, invaghito a sorpresa di Quinn, inizierà a dare ascolto alla sua perfida mogliettina la quale lo manovrerà come una pedina. In questa sua strategia la donna gli impedirà di concedere a Steffy il divorzio da Wyatt.

Di conseguenza la giovane prima di vedersi riconosciuto il suo desiderio mettere fine al matrimonio dovrà subire ancora altre ingiustizie e umiliazioni. Fortunatamente Wyatt si metterà una mano sulla coscienza e si renderà conto che l’unico atto d’amore che può offrire a Steffy sia quello di concederle il divorzio. Così il giovane si recherà da Eric e gli chiederà di approvare la richiesta di sua moglie, dato che non ha senso un matrimonio senza amore.

Ovviamente Quinn farà di tutto per opporsi a questa decisione spiegando a suo figlio le conseguenze del suo istintivo gesto. Ma Wyatt non vuole far soffrire ancora Steffy ed è per questo che deve liberarla prima che la giovane impazzisca. Così Eric concederà loro il divorzio in modo che Steffy possa correre da Liam con le pratiche legali, facendogli capire di non aver più alcun vincolo e dunque di essere pronta a sposarlo. I due saranno molto felici di questo epilogo e insieme si prepareranno per il lieto evento che sarà organizzato in Australia. Per questa ragione sarà coinvolta Ivy la quale avrà il compito di organizzare il matrimonio più fashion dell’anno.


Dal punto di vista manageriale, dopo la decisione di Eric di rivestire il ruolo di unico amministratore della Forrester Creation, Rick e Thomas penseranno bene di correre ai ripari. Così i due uomini decideranno di fondare una casa di moda per proprio conto. Lo scopo è quello di dimostrare ai vertici dell’azienda di che pasta sono fatti. In realtà l’idea partirà da Rick piuttosto deluso per la scelta di Eric che non gli ha così dato una nuova possibilità. La particolarità di questa nuova casa di moda è che sorgerà sulle ceneri della vecchia Spectra e questo significa che potremmo aspettarci il ritorno di qualche vecchio antagonista dei Forrester.

La scelta di Rick e Thomas sarà dettata anche da un altro evento che avrà dell’incredibile. Ebbene Ridge cercherà di sedurre Quinn con lo scopo di dimostrare ad Eric la vera natura di sua moglie. Nel mettere in pratica la sua strategia l’uomo finirà per invaghirsi della Fuller la quale cercherà di ingraziarsi l’uomo, convincendo suo marito a dargli un posto di responsabilità nell’azienda. Questa decisione farà infuriare ulteriormente Rick che si sentirà completamente estromesso dagli affari di famiglia ed è per questo che vorrà creare un’azienda per proprio conto.

Anche Thomas sembra deluso dalla decisione del nonno il quale finisce sempre per appoggiare sua sorella Steffy dimenticandosi del suo impegno. Questa frustrazione verrà alimentata da Rick il quale offrirà al giovane la possibilità di crearsi un nuovo futuro. Thomas prenderà al balzo l’offerta convinto di poter far sentire la sua voce sul piano professionale. Il dramma è che sia Eric che Ridge non daranno molta importanza alla loro iniziativa per poi ricredersi, dato che la loro casa di moda inizierà con il piede giusto. La rivalità però si farà accesa e i due si convinceranno di poter sottrarre alla Forrester alcune leadership nel mercato ufficiale.