Una Vita, anticipazioni puntata 12 gennaio il passato di Teresa



Nella puntata di giovedì 12 gennaio della soap opera spagnola Una Vita conosceremo meglio il passato di Teresa, la quale non riesce ad affrontare con equilibrio il presente a causa delle ferite ancora presenti nella sua memoria.

Mauro non aveva tutti i torti nell’approfondire il caso di Teresa, dato che la donna ha un passato molto inquieto e tormentato. Teresa non riesce ad affrontare serenamente la quotidianità a causa di alcuni flash back che mandano letteralmente in tilt la sua emotività.

A tal proposito Teresa sogna un incendio nel quale molte persone perdono la vita tra cui una bambina che viene travolta dalle fiamme. Nel suo sogno ci sono tante cose che la riportano indietro nel tempo e sembra talmente reale quello che vede che per un attimo gli pare di essere tornata bambina.



A peggiorare le condizioni della donna si metterà Mauro, il quale non la lascerà mai in pace dato che il suo scopo è quello di scoprire in che modo la donna sia legata a Cayetana. Queste pressioni costanti non fanno che agitare ulteriormente la ragazza la quale si rende conto che l’unico modo per liberarsi di Mauro sia quello di dirgli una verità, a questo punto una qualsiasi verità in modo che venga lasciata sola con i suoi tormenti.

Ma siamo sicuri che Mauro prenderà per buone le sue dichiarazioni senza controllarle accuratamente? A tal proposito il giovane ispettore escogita un piano per mettere la donna di fronte alla realtà dei fatti. Quella cicatrice che ha sul ventre è la prova del suo legame con Cayetana. L’uomo deve scoprire la verità prima che la sua rivale possa farle il lavaggio del cervello. Infine vedremo Maria Luisa scoprire l’inganno perpetuato da sua madre e nello stesso tempo accorgersi della buona fede di Trini che sta facendo di tutto per aiutarla.



Leggi anche