Un Posto al sole anticipazioni, puntata 5 gennaio Gianni accusa Nunzio



Nella puntata di giovedì 5 gennaio della soap opera napoletana Un Posto al sole vedremo in che modo la situazione di Nunzio peggiorerà di ora in ora.

Franco sa perfettamente che la situazione di Nunzio potrebbe essere alleggerita se saltasse fuori la verità dato che egli è certo dell’innocenza di suo figlio. Nonostante ciò contro il giovane si metteranno sia Gianni che Giancarlo. In particolare il primo rintracciato dalla polizia racconterà una versione distante della realtà e cioè rivelerà che è stato Nunzio a sparare a Giancarlo.

Questa accusa peserà notevolmente sul giovane al punto che gli inquirenti inizieranno a convincersi del fatto che Nunzio sia l’unico responsabile. A quel punto il padre di Chiara potrebbe smentire tale versione dato che recentemente ha ricordato un frangente della sua aggressione.



In quel ricordo l’uomo ha visto con i suoi occhi Gianni sparargli contro ma se fino ad ora ha preferito non raccontare la verità, arrivati a questo punto dirà che a sparare è stato proprio Nunzio. Insomma i due incastreranno alla perfezione il giovane che si troverà in una situazione kafkiana di difficile risoluzione. Giovanna è quindi del parere che il caso è chiuso, mentre Franco crede ancora nella versione di suo figlio.

Nel frattempo vedremo Roberto Ferri in gravi condizioni al punto che Filippo sarà seriamente preoccupato per lui. Anche Marina appena verrà a sapere della gravità della situazione si precipiterà in ospedale per capire che cosa sta succedendo al suo ex amato. Quello che ha da dirle il dottore non le piacerà. Le parole del medico finiranno per abbattere Marina e Filippo che si sentiranno in colpa per non aver compreso prima il malessere di Roberto, il quale è sempre più debole ma soprattutto sempre più consapevole della sua reale situazione emotiva e fisica. Che cosa accadrà a Roberto Ferri?

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Un Posto al Sole Gratis



Leggi anche