Beautiful, anticipazioni puntate americane Eric contro Liam



Nella puntate americane di Beautiful i telespettatori d’oltreoceano stanno assistendo ad una serie di conflitti inediti tra i vari personaggi della famosa soap opera.

Tra le anticipazioni americane di Beautiful spiccano senza dubbio gli accesi confronti tra Liam ed Eric. Il motivo? Ebbene pare che quest’ultimo voglia a tutti i costi che Steffy ritorni insieme ad Wyatt, anche per favorire la sua amata, la quale si augura che il suo compagno possa aiutarla nel suo piano mirato a rimettere le cose al loro posto circa il matrimonio di suo figlio. Inoltre il patriarca ha deciso di dare un’importante occasione professionale a Steffy, la quale sarà molto felice del nuovo incarico per poi scoprire che dietro questa promozione c’è in realtà una pesante condizione.

Così Eric le spiegherà che il posto è suo a patto che impari a lavorare a fianco della sua amata e cioè della Fuller con cui solitamente Steffy non ha un buon rapporto. Eric è convinto che quando Steffy avrà rimosso il risentimento che prova nei confronti della Fuller ricorderà per quale motivo a suo tempo ha sposato Wyatt. Secondo la giovane la question non è così semplice dato che ci sono una serie di implicazioni che il patriarca sta sottovalutando. In ogni caso Eric è pronto a darle questo nuovo lavoro solo se deciderà di fare marcia indietro. Che cosa farà Steffy rinuncerà all’amore che prova per Liam pur di fare carriera oppure rifiuterà la proposta del patriarca?

Steffy non sa cosa fare dato che teme le conseguenze di una sua possibile adesione. In fondo Eric nominando la Quinn presidente della Forrester Creations per punire i suoi figli ha creato le basi di una forte tensione nella sua famiglia visto che sia Rick che Ridge provano un profondo disprezzo nei confronti della Fuller. Per questo motivo Steffy teme che accettando la proposta di suo nonno, suo padre e suo zio possano puntare il dito contro di lei. Ma andrà veramente in questo modo oppure i due uomini capiranno le ragioni del suo consenso?


Quello che importa a Eric è che il rapporto tra Steffy e Quinn venga risanato dato l’infinita stima e il l’enorme affetto che nutre per Wyatt, il quale è per lui come un figlio. In siffatto contesto è naturale l’avversione di Liam rispetto a tutta questa faccenda. Il giovane si opporrà con tutto se stesso alle trame di Eric, il quale cercherà di portare a termine il suo piano attraverso una serie di stratagemmi che gli saranno consigliati dalla Fuller. In primo luogo annullerà l’appuntamento di Steffy con il medico che avrebbe dovuto rimuovere il tatuaggio che condivideva con Wyatt.

In modo da consentire alla giovane di prendersi tutto il tempo necessario per valutare la sua situazione affettiva. Di fronte alle rimostranze del medico, Eric mentirà, spiegando che sarà la stessa ragazza a ricontattarlo per un nuovo appuntamento. in realtà Steffy non ne sa niente anche perchè è stata lei a mettersi in contatto con il medico con l’intenzione di cancellare anche la fede tatuata condivisa con suo marito.

Successivamente Liam si presenterà in casa di Eric con lo scopo di fargli capire che la sua amata lo sta manipolando. Ma l’uomo non ammetterà il suo affronto nè tanto meno le sue parole cacciandolo di casa. Liam proseguirà affermando che in realtà Eric è caduto rovinosamente nella trappola di Quinn la quale sta cercando in tutti i modi di aiutare suo figlio a riconquistare Steffy come fece in passato con lui, sequestrandolo. Quinn non batterà un ciglio convinto che le illazioni di Liam non riusciranno mai a scalfire le convinzioni del suo amato.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche