Anticipazioni Un Posto al sole, puntata 14 dicembre Giancarlo Petrone finisce in coma



Nella puntata di mercoledì 14 dicembre della soap opera partenopea Un Posto al sole assisteremo ad una scena molto drammatica dato che Chiara scoprirà che suo padre è finito in coma.

La rapina organizzata da Nunzio con la complicità del suo amico d’infanzia avrà delle conseguenze deleterie per il padre di Chiara, dato che l’uomo sarà ferito gravemente al punto che i dottori parleranno di coma celebrale. Come sappiamo Nunzio non voleva assecondare i propositi del suo amico ma ad un certo punto ha capito che non poteva tirarsi indietro anche perchè le regole della strada sono più dure e rigide della vita quotidiana.

Convinto di dover solo rapinare il padre di Chiara e poi scappare, Nunzio accetterà di seguire il suo amico in questo assennato piano. Ebbene durante la rapina qualcosa andrà storto e i due finiranno per mettersi nei guai. Questo episodio verrà vissuto da Nunzio come una sorta di midpoint e cioè come un punto di rottura che lo spingerà a mettere in discussione la condotta avuta finora. Nunzio è devastato e travolto dal senso di colpa, ma nello stesso tempo non sa come comportarsi con Chiara la quale vorrebbe la sua vicinanza e il supporto morale.



La giovane non immagina minimamente che il suo amato sia l’artefice della rapina che ha mandato suo padre dritto in coma. Che cosa farà Chiara quando lo scoprirà? ma soprattutto Nunzio a chi confesserà il suo peccato? Siamo certi che questa tragedia finirà per riconciliarlo a suo padre che ha tanto penato per lui.

Che sia la volta buona anche per Angela? di trovare un punto in comune con il ragazzo oppure quello che ha fatto la spingerà ad allontanarsi definitivamente da lui? Infine il ragazzo deciderà di distaccarsi dal suo amico convinto che sia stato proprio lui a far degenerare la situazione dato che non aveva nulla da perdere.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Un Posto al Sole Gratis



Leggi anche