Anticipazioni Una Vita puntate dal 8 al 13 ottobre 2018: ritrovati i resti di Manuela e German



Nelle puntate dal 8 al 13 ottobre 2018 della soap opera spagnola Una Vita assisteremo ad un macabro ritrovamento dato che saranno rinvenuti i resti dei due amanti Manuela e German. Tale ritrovamento getterà nuove ombre sulla condotta di Cayetana ormai giunta sull’orlo di un “precipizio” che gradualmente contribuirà ad isolarla dalla comunità di Acacias 38.

Anticipazioni Una Vita puntate dal 8 al 13 ottobre 2018

Anticipazioni Una Vita puntate dal 8 al 10 ottobre 2018: ritrovati i resti di Manuela e German

Lunedì 8 ottobre 2018 – Il segreto di Suor Adela: Adela confessa a Simon di essere stata innamorata di un uomo che la sua famiglia non accettava di buon grado. Per questa ragione è stata chiusa in convento. Simon allora si offre di aiutarla. Il giovane vorrebbe rintracciare il primo amore della giovane suora che però si oppone categoricamente. Per quale motivo? Successivamente Celia pensa di assumere Simon come maggiordomo nella sua casa, ma Felipe si oppone mosso da un forte sentimento di gelosia.

Martedì 9 ottobre 2018 – Ursula presenta Blanca a Mendez: Ursula con lo scopo di essere scagionata dalla possibile incriminazione che la vede coinvolta nella morte di Tirso conduce il commissario Mendez presso il manicomio dove è rinchiusa sua figlia Blanca, mostrando così di avere un forte alibi. Intanto si scava sotto il collegio costruito da Cayetana nella speranza di ritrovare i corpi di Manuela e German così come ha anticipato la Dicenta. La notizia mette Cayetana in allarme, mentre Fabiana confessa di voler sostenere sua figlia anche in questo difficile momento.

Mercoledì 10 ottobre 2018 – Mendez vuole interrogare Cayetana: con il ritrovamento dei resti di Manuela e German i riflettori dell’accusa sono rivolti esclusivamente su Cayetana la quale deve così non solo prepararsi al riconoscimento ma anche ad un possibile interrogatorio da parte del commissario Mendez.

Anticipazioni Una Vita puntate dal 11 al 13 ottobre 2018: la rabbia di Pablo

Giovedì 11 ottobre 2018 – Pablo scopre la verità: con il ritrovamento dei resti di Manuela e German, Pablo cade nello sconforto più totale dato che aveva ipotizzato che i due amanti fossero scappati a Cuba. In questo modo deve necessariamente accettare la loro morte. Tale notizia lo fa sprofondare in un dolore senza fondo. Infine Ursula fa una richiesta molto particolare a Jaime, annunciando di essere pronta a rivelare il nome e l’indirizzo di sua figlia a patto che lui la sposi. Per quale motivo vuole arrivare a tanto?

Venerdì 12 ottobre 2018 – Pablo vuole uccidere Cayetana: distrutto per la morte di sua sorella, Pablo ha seriamente intenzione di uccidere la donna che gli ha rovinato la vita, Cayetana, la quale riesce miracolosamente a scampare il pericolo dato che in quello stesso istante sopraggiungono Mauro e Teresa che frenano il folle gesto di Pablo. Successivamente Celia fa notare a Lolita che Antonito la sta corteggiando, ma la domestica non sembra voler dare adito a tale affermazione, per poi rendersi conto della realtà delle cose. In un secondo momento appoggiata da Casila, Lolita decide di uscire con Antonito, ignara delle sue reali intenzioni. Che cosa dirà la gente del quartiere quando li vedrà insieme?

Sabato 13 ottobre 2018 – Cayetana si oppone all’autopsia: senza il consenso di Cayetana il giudice legale non può procedere all’autopsia dei resti di Manuela e German. Per Mauro questa ostinazione è la prova che la donna ha qualcosa da nascondere. Successivamente Mauro cerca di convincere Teresa a rivelare a tutti di essere la vera Cayetana con lo scopo di far perdere alla loro rivale tutta la credibilità acquisita negli anni. In un secondo momento Jaime accetta di sposare Ursula in modo da poter riabbracciare presto Anita. In tal senso Samuel lo mette in guardia ma lui gli fa capire di avere tutto sotto controllo. Che cosa ha in mente di fare l’uomo una volta che ha rivisto sua figlia?



Leggi anche