Garrison di Amici incide il suo primo cd come cantante



Lo conosciamo da sempre come ospite fisso di Amici di Maria De Filippi. Anzi, più che un ospite si tratta quasi di un padrone di casa visto che ha contribuito attivamente a rendere famoso il programma di Maria De Filippi. Se si fa il nome di Garrison Rochelle, immediatamente appaiono nella mente le immagini delle sfide di amici, la sua voce e il suo accento inconfondibile.

Grazie anche alla sua professionalità e alla sua capacità di scoprire talenti e far tirare fuori il meglio ai ragazzi, Amici è diventata una trasmissione molto popolare e soprattutto un trampolino di lancio importantissimo per molti ragazzi in cerca di un impiego nel mondo delle arti canore e dello spettacolo in generale. L’incontro con Maria De Filippi è stato fondamentale dunque per Garrison, che da allora non ha più abbandonato lo studio e la sua targhetta da professore di Amici.

Garrison però non si vuole fermare, anzi, è alla continua ricerca di nuove sfide, personali e professionali. Anche per questo, ha deciso di intraprendere una nuova strada, quella di cantante. Ieri infatti a Roma, Garrison ha presentato il suo primo cd. Si tratta di canzoni di Natale che sono state dirette da grandi maestri del calibro di Beppe Vessicchio e Pino Perris. La scelta di Garrison è motivata dal desiderio di una nuova sfida professionale ma anche da un’ottima causa benefica. Tutto il ricavato delle vendite infatti sarà devoluto in beneficenza ad un’associazione che si occupa della cura dei gatti randagi nella città di Roma. Una nobile causa, un intento apprezzabile e una grande personalità. Gli ingredienti ci sono tutti per un mix esplosivo garanzia di successo. 


Intanto sono rimbalzate su tutti i giornali le parole che Garrison ha rivolto indirettamente ad Emma. Il professore di Amici infatti l’ha elogiata per la sua semplicità e per la capacità che ha di vedere le persone per quello che sono, senza farsi influenzare dalla notorietà.




Leggi anche: