Uomini e Donne Gossip, Cristina Roncalli ha detto NO a Mariano Catanzaro



Cristina Roncalli, la biondissima nipote di Papa Roncalli, ha recentemente rilasciato una dichiarazione nella quale ha raccontato per quale motivo è finita la sua storia d’amore con l’ex corteggiatore di Uomini e Donne, Mariano Catanzaro.

cristina-roncalli

E’ successo che non sempre le favole, anche quelle più importanti, poi possono godersi il lieto fine tanto desiderato. Anche quando le cose sembra stiano andando per il meglio, può succedere che capiti qualcosa che ci delude e ci fa fare dei passi indietro. Tra me e Mariano è nato un grande rapporto e anche se si trattava di una storia ancora giovane, ero davvero molto presa da lui. Però, purtroppo, sono successe della cosa nell’arco della nostra storia che mi hanno fatto molto riflettere e pensare che forse non siamo fatti l’un per l’altra. Forse è stata la lontananza, forse l’età… non so….”

Inizialmente la Roncalli ha attribuito la fine della sua storia ad una serie di fattori esterni per poi ammettere la verità:”Io ho bisogno di un uomo accanto, ho bisogno di vivere una storia d’amore al 100%, non di vedere la persona con cui sto solo se vado io a Napoli da lui. Da parte sua non vedevo nessun impegno finalizzato a far crescere il nostro rapporto. Durante la nostra storia io ho fatto tante cose per lui e due settimane fa gli ho anche mandato un mazzo di rose a casa, sperando in un cambiamento da parte sua, ma questo gesto a nulla è valso, perché oltre ai fiori c’era anche un bel biglietto in cui spiegavo che le rose rosse rappresentavano il nostro amore, mentre l’unico fiore bianco al centro simboleggiava la purezza e per continuare a vivere quel nostro rapporto, avrei aspettato lui, che venisse da me a riportarmelo.”

“Nel frattempo lui, poi, non è stato bene e le cose sono andate a scemare, però io ho fatto veramente di tutto per il prosieguo di questa storia. Sono andata spesso a Napoli e l’ultima volta che ci siamo visti ci eravamo fatti delle promesse, che però non sono state mantenute.”



Inoltre Cristina ha aggiunto che il loro rapporto era fin troppo instabile, dato che le attenzioni di Mariano erano come una luce ad intermittenza:“Di recente io ho attraversato un periodo molto brutto della mia vita per problemi di salute e Mariano mi è stato molto vicino, ma poi l’ho sentito allontanarsi di colpo. Ho cercato di coinvolgerlo anche in miei progetti lavorativi, ma mi rendo conto che parliamo due lingue completamente diverse”

“Avrei fatto di tutto per lui, credetemi, però io vivevo il rapporto a 100 e lui a 50. In più ci sono state tante segnalazioni da parte di diverse fan che mi hanno portato a ricredermi un po’ su tutto. Io sono una persona che vive di emozioni e vive d’amore. Non m’interessa la popolarità, non m’interessa chi sono io, né chi è lui, io sono abituata a vivermi i miei rapporti da persone comuni e come tale volevo andare avanti, quindi, in una storia normale, fatta da due persone normali, non di serate o televisione”

“Per lui avrei fatto miliardi di sacrifici, ma ogni cosa che ho provato a fare è servita a poco. Gli ho mandato i fiori non di certo per un tornaconto, ma come ultimo gesto, come una sorta di utlimatum. La sua reazione, però, è stata praticamente nulla, a parte un “Mi hai spiazzato!”, che non mi sembra una grande frase dopo un gesto simile. Ora io non voglio parlar male di lui, perché è una persona speciale e mi ha regalato delle emozioni positive.”

“Però per quanto poche, per me sono state importanti. In questo momento particolare della mia vita, sento la necessità di avere una persona che si prenda cura di me, dunque ho scelto di lasciare Mariano perché sono giunta alla consapevolezza che ad oggi lui non sia un tipo di uomo capace di starmi accanto”




Leggi anche: