Il Segreto anticipazioni, puntata 23 novembre il piano Alfonso, Ramiro ed Emilia escogitano un piano



Nella puntata di mercoledì 23 novembre della soap opera spagnola Il Segreto vedremo in che modo Ramiro cercherà di convincere Alfonso ed Emilia a collaborare al suo piano.

ramiro

Il giovane dopo aver scoperto il segreto di suo fratello si impegnerà ad aiutarlo a recuperare il denaro che aveva consegnato per evitare lo scandalo. Lo scopo di Ramiro è anche quello di incastrare Benedicto, il quale non ha agito da solo nella sua messa inscena. Infatti secondo il giovane il malfattore è riuscito a mettere a segno un tale ricatto grazie alla complicità di Hortensia, la quale ha finto interesse nei confronti di Alfonso solo ed unicamente per spingere il suo complice a ricattarlo.

Di fronte a questa rivelazione Alfonso si sentirà un inetto rimproverandosi di non aver capito in tempo di essere stato vittima di una trappola. A tal proposito Emilia anziché appoggiarlo e comprenderlo, continuerà ad umiliarlo ricordandogli quello che ha fatto. Secondo la donna suo marito ha rovinato ogni cosa mettendo in discussione il principio cardine di ogni matrimonio e cioè la fiducia. Ramiro per evitare l’ennesima discussione tra Alfonso ed Emilia preferirà spostare l’attenzione sul suo piano e cioè sulla strategia che ha in mente di mettere in pratica per riuscire a smascherare la coppia di malfattori. A tal proposito chiederà ad entrambi di aiutarlo a beccare sul fatto i due complici.

Sia Emilia che Alfonso accetteranno di buon grado ed insieme escogiteranno un modo per agire in maniera vincente. In questo modo la donna si augura di recuperare il denaro sottratto dall’uomo mentre Alfonso spera che così facendo Emilia possa prima o poi perdonarlo, anche se le speranze restano vane. Il loro comportamento però desterà sospetto in Prado e Matias che inizieranno a fare delle domande, dato che non riusciranno a comprendere la natura del loro atteggiamento.



Tutti e tre però riusciranno a tenere sotto chiave il segreto e continueranno ad agire nell’ombra. Intanto Hortensia e Benedicto si convincono di essere sul punto di intascare il denaro necessario per fuggire insieme, ignorando di essere in trappola. Nel frattempo vedremo Severo inseguire Candela nella speranza di avere la possibilità di un confronto. La donna però è mortificata per quello che ha fatto e vorrebbe non parlarne più. Eppure il suo gesto è stato provvidenziale perchè consentirà a Severo di rivelarle la verità: la storia con Melisa era parte di un piano per farla reagire!

Di conseguenza Severo ammetterà di essere felice all’idea che le condivida il suo amore e le chiederà ancora una volta di sposarlo. Ma questa volta la giovane accetterà di buon grado ammettendo di essere la donna più felice del mondo. I due saranno al settimo cielo e penseranno bene di recarsi al Jaral per ufficializzare il loro fidanzamento davanti a Rosario e Bosco. Di conseguenza tutto il paese verrà avvisato da questa lieta novella, ma a qualcuno non farà molto piacere che Candela abbia deciso di ri-sposarsi. Stiamo parlando di Donna Francisca la quale non appena verrà a sapere dell’intenzione della pasticcera andrà su tutte le furie con l’idea di recarsi della donna per lanciare il suo anatema.

Per ora nessuno penserà alle manovre della Montenegro ma anzi si concentreranno sulla lieta novella. A tal proposito si avrà la possibilità di scherzare su quello che ha passato Candela la quale ha vissuto una settimana piuttosto critica dato che Severo con la complicità di Melisa le ha fatto credere di voler vivere felicemente lontano da lei sposando un’altra donna. Ma finalmente Puente Viejo dopo grandi drammi e lutti inaspettati vivrà un momento di serenità e gioia per via dell’imminente matrimonio tra i due. Ma quanto durerà questa serenità?




Leggi anche: