• Home »
  • Gossip »
  • Nina Moric: come si permettono Le Donatella di vivere nella casa di mio figlio?

Nina Moric: come si permettono Le Donatella di vivere nella casa di mio figlio?



Nina Moric ha sempre avuto un carattere forte e deciso. Dietro il viso angelico della bellissima showgirl, si nasconde una donna determinata, soprattutto quando si tratta di difendere suo figlio. Nina infatti è una mamma protettiva e attenta, desiderosa di dare al suo piccolo tutto ciò di cui ha bisogno.

Nina è stata sposata per ben sei anni con Fabrizio Corona. Per l’esattezza dal 2001 al 2007 la loro è stata una storia d’amore spettacolare. Belli, famosi, ricchi, sembrava che non potessero desiderare nulla di più dalla vita. A coronare il loro sogno d’amore è anche arrivato un figlio, il piccolo Carlos Maria, luce degli occhi di mamma e papà. Ma ne 2007 la felicità della coppia comincia a scricchiolare e Nina viene direttamente coinvolta nello scandalo di Vallettopoli e nell’inchiesta ad esso collegata. A onor del vero dopo pochi mesi l’accusa di riciclaggio di denaro, rivolta a Nina, cade in un nulla di fatto. Eppure Nina pare non riuscire a riprendersi. Il suo matrimonio con Fabrizio arriva al capolinea e lei ne soffre profondamente.

Nel mese di gennaio del 2009 i media diffondono la notizia del ricovero di Nina in ospedale, a causa dell’assunzione di una dose massiccia di sonniferi. Nina trova la forza di uscire dal tunnel e comincia a chiedere che il matrimonio con Fabrizio venga annullato. Vorrebbe infatti sposarsi di nuovo in chiesa ma per ora non è possibile soddisfare questo suo desiderio.



In questi giorni Nina ha difeso a spada tratta suo figlio Carlos Maria. Ha infatti commentato in modo duro la decisione di Fabrizio di portare Le Donatella nell’appartamento che anche lei ha contribuito ad acquistare. Ma come si permettono di vivere nella casa del mio ex marito? Nina sbotta e dice che se proprio qualcuno ha il diritto di abitare lì, quello è proprio suo figlio Carlos Maria.




Leggi anche: