Laura Freddi: al Gf Vip sono stata me stessa. Sogno un figlio



La puntata di lunedì sera del Grande Fratello Vip, è come sempre cominciata con la conclusione del televoto. I due concorrenti in nomination questa settimana erano Laura Freddi e Gabriele Rossi. Molti erano stati i pronostici e le chiacchiere sul web in merito all’esito di questo ultimo televoto.

Ebbene, il risultato, la decisione del pubblico è stata netta. Gabriele Rossi è stato scelto come finalista mentre Laura Freddi è stata eliminata dal gioco. Per Laura non è stato facile affrontare questa sconfitta a un passo dalla vittoria. Tuttavia una volta arrivata in studio si è focalizzata soprattutto su ciò che di buono questa esperienza le ha lasciato.

“Non sono una che sgomita o litiga. Forse al pubblico sono sembrata troppo mediatrice e questo alla gente non piace. Dicono che non mi schiero mai? Ho sempre detto ciò che penso. Sono stata me stessa, dopo quasi cinquanta giorni non era possibile fare diversamente“. Queste sono state le prime parole di Laura fuori dalla casa. Ancora una volta la ex protagonista di Non è la Rai si dimostra sincera e diretta.

Subito dopo viene proposto un video che riassume i momenti salienti dell’avventura di Laura Freddi al Grande Fratello Vip. Inevitabile è il ritorno sul momento di sconforto in cui Laura ha confessato a tutta l’Italia di desiderare fortemente un figlio. Purtroppo però ha aspettato troppo tempo e ora non è più così facile. Anche in questa occasione dolorosa, Laura è stata se stessa. In studio Laura torna sull’argomento e si rivolge direttamente alla conduttrice: “Ilary tu sei mamma e puoi capire quanto può essere grande il mio sogno. Il Grande Fratello è stata più una sfida con me stessa che con gli altri. Dopo aver risolto le mie cose, poi mi sono svegliata”.



Laura Freddi ha parole buone anche per Valeria Marini, contestatissima da molti: “Mi piace come donna, non mi piace quando pensa solo al pubblico perché so che in lei c’è molto di più” dice Laura.




Leggi anche: