Al Grande Fratello Vip arriva Francesco Totti



Ieri sera su Canale 5, in prima serata, è andata in onda l’attesissima sesta puntata del Grande Fratello Vip. Una delle prime sorprese si è concretizzata fin da subito, con Francesco Totti che arriva in studio con tanto di valigia al seguito. Rispetto alla partecipazione del calciatore alla diretta, c’erano state diverse indiscrezioni nel corso del pomeriggio di ieri. La conferma è arrivata direttamente dal suo profilo social, dove Francesco ha scherzato con i fan relativamente alla sua partecipazione al fianco della moglie su Canale 5.

Non appena Francesco Totti è entrato fisicamente all’interno della casa del Grande Fratello Vip, sul web non si è parlato d’altro. L’hashtag #Totti ha raggiunto il secondo posto nella classifica italiana di Twitter. Francesco è stato al gioco per tutta la puntata e non è stata una sorpresa per chi lo conosce bene. La moglie Ilary Blasi, forse per sconfiggere l’imbarazzo di vedere suo marito nella sua trasmissione, lo chiama più con il cognome (Totti) piuttosto che con il nome Francesco.

Il numero 10 della Roma ha conquistato tutti, dentro e fuori dalla casa, e ha dato un gradito tocco di leggerezza al programma. Francesco è stato artefice di battute, barzellette e ha anche deciso di scattare un selfie con tutti i concorrenti Vip all’interno della casa.

Con alcuni concorrenti, poi, c’è il tempo per fare delle battute sul calcio. A Elenoire Casalegno dice che l’Inter in questa stagione sta andando peggio dell’anno scorso mentre a Stefano Bettarini che “la Roma è seconda a due punti”.



C’è poi il momento tanto atteso del quiz. Francesco gioca contro tutti i concorrenti della casa e Ilary lo informa fin da subito che in caso di sconfitta dovrà cantare l’inno della Lazio. Per tutta risposta Francesco ha fatto il gesto delle corna e ha dichiarato: “No no, non ci penso proprio”. Francesco indovina anche il titolo del quadro del “Mangiafagioli” dipinto da Annibale Carracci. Dice che lo conserva nel suo aramdietto dello spogliatoio per via del grande cucchiaio che tiene in mano. 

 




Leggi anche: