Il Segreto anticipazioni, puntata serale 8 novembre



Nella puntata di domenica 8 novembre della soap opera spagnola Il Segreto vedremo quale altra tragedia colpirà il povero Conrado che rischierà di restare ceco.

Maria è letteralmente sconvolta per quello che è accaduto sulla collina della Gola del Diavolo da cui Fernando si è lanciato assieme alla piccola Esperanza, che non potrà partecipare alle ricerche che coinvolgono tutti gli abitanti di Puente Viejo. Intanto Lesmes sta tramando contro Conrado al quale provocherà un incidente con lo scopo di fargli del male. Infatti nella preparazione di alcuni composti a cui parteciperà il geologo al posto di Aurora ci sarà un violento scoppio che accecherà Conrado facendogli perdere la vista. Mentre Gonzalo deciderà di accettare l’aiuto di Mauricio anche se proviene da Francisca Montenegro che mobiliterà le risorse a lei disponibile per poter cercare la piccola Esperanza, finita chissà dove insieme al terribile Fernando.


Intanto alla Casona la Montenegro terrà una festa in onore di Fulgencio che affermerà che grazie ai Montenegro ed in particolare a suo zio, padre di Francisca, ha avuto la possibilità di studiare e di diventare un valente medico. Ma la Montenegro non perderà occasione per umiliarlo e deriderlo, lasciando intendere che è in atto una vendetta da parte sua. Contemporaneamente Lewis penetrerà nella residenza di Alfonso ed Emilia ed appiccherà un incendio che divorerà la casa in pochi istanti. Ovviamente il motivo del suo gesto sta nel fatto che la coppia di coniugi ha finora difeso e protetto suo fratello Terence. Gonzalo tornerà a casa e sua sorella sconvolta vedrà suo fratello imbracciare il fucile. L’uomo non può accettare la perdita della piccola Esperanza di conseguenza farà di tutto per ritrovare Fernando, ucciderlo e portare a casa sua figlia. Infine Fulgencio inizia a sospettare che la Montenegro sappia qualcosa sul suo comportamento nella clinica durante il suo periodo di degenza per catatonia.